Guardia: tutti in festa?

0

di Elvio Falato. Contrariamente a quanto scritto fino ad ora su manifesti, locandine e volantini, apprendo via web che la manifestazione “ Guardia in Festa ” non si è conclusa domenica scorsa, ma avrà il gran finale in quest’ultimo weekend di agosto. Mi informo meglio e la conferma mi viene data anche dalla pubblica affissione dei relativi manifesti fatta solamente venerdì 26.

Niente di male a voler prolungare questa iniziativa, oltretutto in condizioni climatiche così favorevoli, quali sono questi ultimi giorni d’estate.

Niente di male se non per il fatto che quest’ ultimo weekend di agosto coincida anche con un’altra manifestazione programmata da e per tempo: la terza edizione della festa della Misericordia di Guardia Sanframondi del 27 e 28 agosto (evento che, nel corso degli anni, si è svolto sempre nell’ultimo fine settimana di agosto).

Non viviamo in una grande città, abitiamo in un piccolo paese con poco più di 5000 persone e non vedo la necessità di sovrapporre manifestazioni così simili tra loro.

Il Comitato organizzatore di “Guardia in Festa” ha deciso e chiesto di prolungare la manifestazione?! Sicuramente il sindaco e gli assessori interessati hanno fatto una scelta.

Si poteva e si doveva agire in modo diverso. É evidente che in questo caso il buon senso, la ragione ed il rispetto hanno ceduto il passo di fronte a qualcosa di diverso e non altrettanto nobile.

Come presidente del circolo Arciguardia esprimo la mia vicinanza al governatore della Misericordia e a tutti i volontari che, in questi due giorni, lavorano per il nostro divertimento, ma che, durante tutto l’anno, lavorano e offrono il loro aiuto a chi ne ha più bisogno.

 

Il presidente del circolo Arciguardia

Elvio Falato

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.