‘Con versi … amo al Casale’

0

di Maria Grazia Porceddu. ‘Con versi … amo al Casale’: la fase finale nell’Abazia di San Salvatore Telesino (Benevento)  Domenica 28 agosto la cerimonia di premiazione per la I edizione del Concorso Letterario

Fase finale per la prima edizione di ‘Con versi … amo al Casale’, esordio letterario del concorso promosso dall’associazione Amici della Biblioteca di San Salvatore Telesino (in provincia di Benevento).

Domenica 28 agosto, nella suggestiva cornice dell’Abazia del Santo Salvatore, alle ore 20.00, si svolgerà la cerimonia di premiazione. Soddisfatti gli organizzatori, mentalmente già al lavoro per una seconda edizione, dopo il riscontro e l’entusiasmo registrato. Diversi i partecipanti da tutt’Italia.  E veniamo ai vincitori di questa prima edizione di ‘Con versi … amo al Casale’, che contemplava le sezioni di poesia a narrativa (categorie: adulti e ragazzi).

Per la sezione Poesia adulti: primo classificato Teresa De Ninno di Caiazzo (in provincia di Caserta) con la poesia ‘Les enfants touchent le ciel’; secondo classificato Regina Resta di Galatone (in provincia Lecce) con ‘Le mie favole’.

Per la sezione Narrativa adulti: primo classificato Luca Nicolò di Recale (in provincia di Caserta) con il racconto ‘Volo a planare’; secondo classificato Pierluigi Tortora di Caserta con ‘Vincenzo Gesùmaria’.

Per la sezione Poesia ragazzi vince Amedeo Votto di San Salvatore Telesino (in provincia di Benevento) con ‘Temo di te’; mentre per la sezione Narrativa corona d’alloro per Giuseppe Landino di Dragoni (in provincia di Caserta) con ‘The big hunt’.

A decretare i vincitori una giuria di docenti, giornalisti e scrittori composta da: Pasquale Izzo (sindaco di San Salvatore Telesino, già assessore alla cultura in precedenti legislature, ex docente di latino e greco e preside di liceo); Michele Marra (avvocato civilista, appassionato di letteratura e poeta, premiato in svariati concorsi nazionali di poesia); Maria Elena Napodano (dottore in economia e commercio (V.O.) esperta di valorizzazione di prodotti tipici del Sannio, giornalista pubblicista e scrittrice); Roberto Perrotti (giornalista, psicanalista, scrittore, responsabile della terapia e diagnosi psicologica nel Centro di Salute Mentale di Puglianello (Benevento)); Maria Pia Selvaggio (docente, giornalista freelance e scrittrice sannita, ha al suo attivo diverse pubblicazioni e premi prestigiosi. La sua ultima pubblicazione è edita ‘Si’, per il gruppo Mondadori).

Parteciperanno, oltre ai vincitori del concorso, diverse tra le istituzioni e associazioni culturali locali e del comprensorio telesino.

 

Maria Grazia Porceddu

 

 

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.