Telese: 16 giorni da batticuore

1

di Alterio Antonio. Un’altra estate da protagonisti lo slogan del calcio 5, raccontarlo è piacevole ma viverlo E’ TUTTA UN’ALTRA STORIA. L a SERIE A, gli ALLIEVI, I GIOVANISSIMi un divertimento gettando l’occhio al Fair Play, alla JOY CUP….ad esserci, “ Il Bello dei Sogni è quando li realizzi”. Chi vincerà? Il rebus…..anzi i rebus della VI ed. del Memorial “Cesare Alterio”, chi indosserà la Miglior Divisa? E chi sarà il principe del goal? E il miglior portiere? Le domande: ma è vero che ci sono 10 litri di birra in palio, dei buoni benzina, dei cornetti alla nutella , le pizze, i trofei le magliette? Il Sogno è iniziato, Vivilo da PROTAGONISTA per info e iscrizioni contatta Elvio Esposito tel.

Per i tornei di ping-Pong e Bigliardino contattare Giuseppe e Antonio

Poi dal 2 alll’8 agosto la presentazione delle Serate degli Angeli, per ricordare tutti i giovani della Valle prematuramente scomparsi, un alone di mistero aleggia sulla programmazione, stretto riserbo tra le novità il ricordo in memoria di tutti i giovani scomparsi ma, anche qualche serata in più, e anche la tematizzazione delle serate come descritto nel precedente comunicato. Sono aperte le iscrizioni ai Concorsi e interessante sarà la novità assoluta nel suo genere, CUCCIOLI IN PASSERELLA…..una serata contro l’abbandono con ricchi colpi di scena e tante tante novità. Tutte le SERATE ovviamente inserite nel Palinsesto di ESTATE AL VILLAGGIO sono nello scenario incantevole delle TERME DI TELESE BN e sono ad INGRESSO GRATUITO.

Dei momenti per stare insieme, per conoscersi meglio, per essere accoglienti, per essere accolti per confrontarsi nel dialogo , per aggregare e rendere sempre più a misura d’uomo la nostra cittadina, in fondo siamo persone non numeri. La promozione turistico emozionale può giocare un ruolo favorevole al commercio, al turismo ma se noi lavoriamo di squadra senza pregiudizi, preconcetti e prevenzione verso l’altro, Sappiamo che bisogna tener conto di orientamenti che vanno modificati. Gli orientamenti oggi sono chiari e condivisi, ma la realizzazione pratica tarda a diventare realtà sistematica. Per questo occorre acquisire una nuova mentalità, coraggiosa e lungimirante, superando il timore dei cambiamenti. E questo noi lo stiamo portando avanti già da un bel po’ di anni. E magari iniziare a pensare alle Settimane Telesine Rionali e i DAY FESTIVAL in luoghi vari.

E’ giusto anche per chi legge che siamo qui a ricordare un ragazzo, tanti ragazzi e ragazze che prematuramente hanno lasciato questa terra in un giorno normale, un giorno come tanti ma per le famiglie per i cari quel giorno è diventato un giorno terribile, che resterà scolpito nella mente e nel cuore per tutti gli anni che verranno. Nessuno ha saputo dare una spiegazione, soprattutto ai tanti giovani e nessuno saprà darla mai, si potrà solo dire che si sono addormentati in un sonno eterno. Lasciateci concludere come famiglia e quindi genitori, per chi conosceva veramente Cesare possiamo dire che era una perla di ragazzo un giovane con tanta voglia di vivere, un ragazzo con la testa sulle spalle che già da piccolo ci aiutava nelle piccole attività familiari, si impegnava a vari livelli con gli anziani , con gli amici nel sociale nella Chiesa. Cari amici il Memorial è anche questo per la nostra famiglia, come per tutte le famiglie, è un dolore incolmabile ma oggi se siamo qui a ricordarlo e ricordarli, a parlare con Voi ad avere il coraggio di andare avanti il merito è anche Vostro che in un modo o nell’altro sapete starci vicini sapete incoraggiarci. Questo per tutti Voi, soprattutto Voi giovani, dovrà essere un insegnamento: voletevi Bene. Rispettatevi l’uno con l’altro, divertitevi e fate divertire ma non dimenticatevi mai che la vita è bella e non va distrutta… 16 giorni ? …..sono pochi tanti chissà ……ESTATE con Noi…16 giorni col Batticuore.

Telese Terme 5 luglio 2011 addetto relazioni ass. Il Gigante Buono, Alterio Antonio.

 

1 commento

  1. Ciao Antonio ti ringrazio nell’organizzare un’altra estate per noi protagonisti che partecipiamo a tutte le attività che si svolgeranno, tu dici raccontarlo è piacevole ma viverlo E’ TUTTA UN’ALTRA STORIA si è vero ma la cosa più inportante e che viene prima di tutto è NON DIMENTICARE MAI CESARE ne ora e ne MAI perchè LUI E’ SEMPRE CON NOI IN OGNI ISTANTE DEL GIORNO che ci fa compagnia

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.