ArTelesia Festival 2011 : i finalisti

0

di Angela Parente. Il Comitato di preselezione dell’ArTelesia Festival, il Concorso internazionale del corto cinematografico e teatrale e del lungometraggio, organizzato dall’Associazione Culturale Libero Teatro in collaborazione con il Comune di Telese Terme e patrocinato da diversi Enti ed Istituzioni, rende noti i finalisti della IV edizione. Saranno la Giuria Tecnica, presieduta dall’attore Francesco Paolantoni, e la Giuria d’Onore presieduta dal Docente Ordinario dell’Università degli Studi del Sannio Felice Casucci, a decretare i vincitori e ad attribuire i premi agli altri finalisti, durante le giornate del Festival, dal 1 al 4 settembre. Per la sezione Diversamente abili accedono alla finale: Contact di Francoise Hefti- Fondazione Diamante – Lugano – Switzerland ; Gamba Trista di Francesco Filippi – S. Lazzaro Di Savena – Bo ; Il Mio Amico di Coop.Soc. “L’iride” – Selvazzano Dentro – Pd ; L’amore è come una fisarmonica di Giancarlo Brandolese – Fabio Bimbati – Rovigo; Ma il cielo è sempre più blu di Andrea Piasentin – Angelo Stucchi – Pozzuolo Martesana – Mi ; Non solo per un caffè di Cdd “Societa’ Nuova” – Belluno. Menzione speciale sezione Diversamente abili lungometraggi ad: Ah…Pero’! (The Blues Brothers Show) di Adriano Bini – Claudio Polacci – Castelleone – Cr e La Divina Commedia di Eugenio Bollani – Milano. Finalisti della Sezione Filmaker indipendenti, Scuole di Cinema, Case di Produzione Cinematografica:

Dulce di Luis Ruiz Flores – Madrid – Spain ; Io sono qui di Adam Selo – Mario Piredda – Bologna ; La colpa di Francesco Prisco – Roma ; In My Prison di Alessandro Grande – Roma ; Papa’! di Emanuele Palamara – Frattamaggiore – Na ; Solo Di Passaggio di Alessandro Zonin – Piacenza ; Xie Zi di Giuseppe Marco Albano – Bernalda – Mt. La menzione speciale è stata attribuita a : 108.1 Fm Radio di Angelo e Giuseppe Capasso – Melito di Napoli – Na ; In cammino di Elisa Mereghetti – Marco Mensa- Bologna; Il nemico senza volto di Alessandra Buggenig – Gianluca Mangiasciutti – Roma; Un nuovo corso di Leonardo Rodolico – Mascali – Ct; Tempus di Ivano Fachin – Modica – Rg; Scala A/Int.17 di Paolo Fulvio Mazzacane – S.Salvatore Telesino– Bn. Finalisti lungometraggi : Il cacciatore di anatre di Egidio Veronesi – Finale Emilia – Mo; Kanun – Il sangue e l’onore di Rebecca Basso – Padova; Linea di konfine di Fabio Massa – Castellammare di Stabia – Na; Ossidiana di Silvana Maja – Roma. Menzione speciale al lungometraggio: Il soffio del vento del nord di Tommaso Travaglino – Afragola – Na. Di interesse culturale e sociale i lungometraggi Pietralata per la regia Gianni Leacche e Sotto la stessa luna di Carlo Luglio e il cortometraggio Vomero Travel di Guido Lombardi. Parteciperanno alla kermesse per la sezione teatro di strada i seguenti artisti:Boss boss di Delio Fusco – Teatro dell’anima; Al teatro dei giardinieri di Dario Barbato; Ho fatto gli anni 80 di Amedeo Ambrosino; Rosa Fresca Aulentissima di Manuel Severino; L’anno del signore di Cesare Mirra; Libri animati di Mattia Simoncelli; Il buffone ciapafarfalle di Avateneo Paolo; Notte di mezzo estathé di Alessio Martinoli Ponzoni – Teatro BŌ. Per la sezione Scuole e Università i corti finalisti e quelli meritevoli della menzione speciale sono stati selezionati durante la sessione primaverile di “Aspettando ArTelesia Festival 2011” da una Giuria costituita da studenti e docenti delle Università e delle Scuole di ogni ordine e grado e pubblicati a mezzo stampa e sul sito www.artelesiafestival.it. Anche quest’anno,afferma la Presidente Mariella De Libero, nonostante la limitazione della durata dei corti a 15 minuti e la specificità dei temi, l’elevatissimo numero, lo spessore culturale e la qualità tecnica delle opere pervenute, ha reso alquanto delicato e complesso, ma sicuramente interessante il lavoro del Comitato di preselezione il quale affiderà alle Giurie i migliori film di ArTelesia Festival 2011.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.