Nucleare – emotività e razionalità: dici la tua

0

di Maria Chiara Petrone. Riflessioni per il referendum del 12 e 13 giugno 2011  Martedì 24 maggio 2011 alle ore 17.00 presso la Biblioteca Provinciale al corso Garibaldi (Palazzo Terragnoli) di Benevento si svolgerà un incontro-dibattito per informare i cittadini-elettori sull’energia nucleare e sull’imminente referendum. In particolare, sarà presentata la posizione del WWF Italia ed internazionale, fondata sulle seguenti considerazioni:

l’uranio non è presente in Italia e quindi saremmo costretti all’importazione, così come oggi lo siamo con il petrolio e il gas;

le riserve di uranio realmente sfruttabili sono sufficienti ad alimentare gli attuali 440 reattori per soli 40-50 anni;

in Italia esistono problemi enormi per individuare un sito adatto come il caso di Scanzano Jonico ha dimostrato qualche anno fa;

la ricerca per l’energia nucleare ha bruciato il 90% delle spese di ricerca destinate alle fonti energetiche alternative ai combustibili fossili;

i costi ed i tempi per la realizzazione delle centrali sempre fuori controllo, come per gli ultimi 10 reattori costruiti in India che hanno avuto un aumento dei costi del 300 per cento in media e la centrale in costruzione in Finlandia, che dopo 16 mesi di lavori aveva accumulato un ritardo di ben 18 mesi con un aumento dei costi stimato in circa 700 milioni di Euro.

Il WWF inviterà tutti i cittadini ad andare a votare “sì” e a chiedere quindi l’abrogazione del decreto che riporterebbe nel nostro Paese questa forma di energia pericolosa (come conferma il recente disastro nucleare in Giappone ma anche la questione mai risolta di Chernobyl: oggi ci sono crepe al sarcofago di cemento e il Governo Ucraino ha chiesto aiuto all’Europa per risolvere il problema) e costosa per la collettività.

Dopo l’introduzione di Maria Chiara Petrone, curatrice dell’incontro, interverranno:

 

  • Camillo Campolongo, referente energia del WWF Campania
  • Angelo Bonelli, presidente Verdi-Italia
  • Sergio Ulgiati, professore di chimica e ricercatore all’Università Parthenope di Napoli
  • Nicola Sguera, docente di Storia e Filosofia al Liceo Scientifico “G. Rummo” di Benevento

 

Seguirà dibattito

L’incontro è organizzato dal WWF Sannio con il sostegno di Rete Arcobaleno Benevento e il Comitato Referendario Sannita 2 Sì per l’Acqua Bene Comune.

 

Allegati: locandina convegno

Maggiori informazioni su www.wwf.it e su wwfsannio.wordpress.com

Maria Chiara Petrone

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.