V.B.F Casavatore – Basket Telese Terme 76-63

0

di Valerio Vallone. Nell’impianto sportivo molto caratteristico della città di Casavatore si assiste a un match altrettanto particolare con gli ospiti sanniti ad andare subito in doppia cifra di svantaggio e portarsi sulle spalle il gap negativo per tutto l’arco dell’incontro.

Buontempo, Ponds, Del Basso, Romano e Mainolfi non riescono a smuovere il punteggio mentre i cesti messi in cascina dalla squadra di casa saranno poi quelli che faranno la differenza a fine gara.
Brutto avvio quindi del Telese contro la squadra napoletana che ruggisce ancora di più quando il cecchino Massimo Dubbio è messo in campo da coach Andrea Franco. Il veterano e gran giocatore del basket campano, alla soglia del suo ritiro dal parquet, ripaga la fiducia del suo allenatore con 2 bombe di fila (5/6 per lui a fine gara) nel momento più prolifico per la squadra di De Martino che tentava un disperato recupero nel terzo quarto ma che deve arrendersi alla maggiore voglia e freschezza atletica dei bianco-rossi.

Per il Telese solita partita tutta grinta di Liucci e Del Basso, con buone iniziative di Romano ed Ilchev, ma le disattenzioni in difesa rendono vita facile a Tranchina e compagni. Match dagli aspetti molto simili al campionato nella sua interezza. Partita poco ordinata contro squadre alla portata, mentre grandi prove di carattere e determinazione contro squadre molto più attrezzate. Le prossime due gare, anche se la matematica non ha ancora dato il suo verdetto, serviranno a ridare continuità di gioco, di intesa e voglia di lottare, in attesa di conoscere l’avversaria dei play-out.

Tabellino Telese: Liucci 7, Buontempo 8, Ponds 6, Del Basso 4, Romano 12, Mainolfi 4, Moccia 2, Ilchev 17, Mascia 4, Del Basso F. All. De Martino

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.