Comune di Telese: approvato il contratto decentrato integrativo

0

di Antonio Maiella. La segreteria provinciale della Uil Federazioni Poteri Locali di Benevento rende noto che presso il Comune di Telese Terme è stato approvato il contratto collettivo decentrato integrativo per i lavoratori, valido per il 2010. Presente per la parte pubblica il segretario generale Anna Maria Mancino. Mentre per la parte sindacale hanno firmato Antonio Pagliuca (Uil Fpl), Maria Teresa Di Santo, Laura Iannotti (Rsu), Pasquale Di Mezza (Rsa) e i rappresentanti delle altre organizzazioni.

Le risorse decentrate per il 2010, pari a 156.361,97 euro, sono state così ripartite:

indennità rischio 720,00 euro;

progressioni economiche orizzontali 87.348,18 euro;

indennità comparto 27.945,97 euro;

indennità per compiti di responsabilità 900,00 euro;

lavoro straordinario 1.211,02 euro;

reperibilità 3.359,00 euro;

turnazione 15.505,70 euro;

indennità di disagio 1.235,00 euro e indennità di responsabilità 17.800,00 euro.

Soddisfatto dell’accordo siglato s’è detto il segretario responsabile della Uil Fpl, Antonio Pagliuca: “E’ stata chiusa un’ottima intesa con l’amministrazione. L’esito della contrattazione decentrata integrativa premia l’impegno dei lavoratori che da sempre danno lustro all’Ente sannita”.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.