Avvistamento OVNI di Alvignano

0

di Angelo Carannante. Un interessante avvistamento ovni è avvenuto ad Alvignano (CE). Il fatto è avvenuto il 28/07/2010. Esiste la concreta possibilità che possa trattarsi di un avvistamento davvero straordinario per un semplice motivo: potrebbe confermare il famosissimo avvistamento ufo avvenuto in Inghilterra centrale nel 1966 da un finestrino di aereo e che ad un certo punto virò e scomparve. Ebbene, l’ufo di Alvignano sembra avere la stessa forma ivi comprese le quattro ali che però ora sembrano più lunghe. Le analisi diranno. Il CUBMGC, dopo le incombenze del caso ed ottenuta la dovuta autorizzazione formale del protagonista ha acquisito le immagini dallo stesso. Il presidente del centro sannita dr. Angelo Carannante, comunica che maggiori notizie saranno postate a breve sul sito ufficiale www.centroufologicobenevento.wordpress.com e successivamente una ricca analisi del caso.

In pratica è successo che il sig. Biasi Francesco era intento ad effettuare un servizio fotografico ad una coppia di sposi, facendo come è d’uso in questi casi diverse fotografie. Si accorgeva che in una di queste, in alto stagliato nel cielo, si osservava un puntino bianco. Pensava immediatamente ad un difetto dell’immagine. Ritornato al suo studio, dopo qualche ora visionava tutta la serie di istantanee scattate, soffermandosi anche su quella in cui aveva visto il puntino bianco citato. La cosa lo incuriosiva sempre di più, per cui procedeva all’analisi della foto al fine di cercare di venire a capo di che cosa aveva immortalato la sua macchina fotografica professionale. Ebbene, si avvedeva ictu oculi che si trattava effettivamente di qualcosa completamente di estraneo a difetti della fotografia o comunque qualcosa di convenzionale. Era come una chioma di una cometa con una coda scura che era rivolta in diagonale verso il basso. Febbrilmente quindi passava all’esame delle altre foto da lui scattate in occasione del servizio fotografico. La sua ricerca non era vana. Infatti, in un’altra fotografia compariva un oggetto incredibile, probabilmente lo stesso immortalato nella prima foto, però molto più chiaro.

Ebbene sulla verticale degli sposi, c’era quello che gli ufologi chiamano “ufo sigariforme”. Ad una prima sommaria analisi gli esperti del CUBMGC sono rimasti molto colpiti dall’ovni, formato da una struttura tubolare che come la prima foto si parava in diagonale scendendo verso destra, munita di quelle che sembrano delle ali nelle parti laterali anteriori e posteriori. Questa volta, proprio alla base dell’ufo, si vede una fonte luminosa, quasi come fosse l’energia che alimenta il moto dell’ovni. Per dovere bisogna dire che la notizia sia pure a livello locale è già stata trasmessa in precedenza da una tv privata e precisamente Televolturno: si prega quindi quando si pubblica il presente comunicato, di farlo presente. Inoltre, dalle foto allegate sono state del tutto eliminate le figure degli sposi per rispettarla loro privacy. Il caso è interessantissimo non solo in sè stesso per l’originalità dell’ovni avvistato, ma anche perché Alvignano è vicinissimo ad Alvignanello, una zona che quanto a fenomeni ufo non ha nulla da invidiare a nessuna località.

Il Centro Ufologico di Benevento Mars Group Campano consiglia a tutti gli appassionati di collegarsi frequentemente al sito ufficiale dove vi saranno degli aggiornamenti. Nel frattempo, come è prassi del CUBMGC, le immagini sono al vaglio degli esperti per confermarne l’affidabilità dell’avvistamento confrontando tutti i dati e le indagini sul caso.

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.