Serie C2: Il Basket Telese Terme cade al fotofinish

0

di Valerio Vallone.  Perde di nuovo al fotofinish la compagine di Marcuccio che si arrende solo all’ultimo minuto di gioco di una gara sempre punto a punto, molto combattuta, condotta ora dai locali ora dagli ospiti, senza che nessuna delle due contendenti desse l’impressione di allungare in modo definitivo durante il match. C’è da riscontrare comunque una buona gara da parte dei bianco-blu che tengono testa, fuori casa, alla regina del raggruppamento.
De Martino parte con Liucci, Ponds, Ilchev, Del Basso, e col rientrante Mainolfi. E’ proprio quest’ultimo a partire molto forte insieme a Ponds, e centrare spesso il fondo della retina. Ed infatti il primo quarto è appannaggio degli ospiti che chiudono 5 punti avanti (14-19). Nella seconda frazione, i locali con ottima difesa e buone percentuali dalla lunga distanza operano il primo sorpasso. Solo Ponds però per il Telese segna con una buona continuità. I troppi errori al tiro e alcune palle perse di troppo consentono allo Scafati di mettere il muso avanti prima dell’intervallo lungo. 33-31.
Il terzo parziale invece è caratterizzato da continui cambi di leadership. Si segna poco. Le difese dominano i rispettivi attacchi e si comincia ad intuire che la gara si deciderà nelle ultime battute. Ed infatti le due squadre vanno a braccetto fino all’ultimo minuto, con un match che a sprazzi mostra situazioni e giocate di buon livello. Più sfortunato il Telese che non concretizza col classico fallo e canestro molti attacchi, con la palla che trova solo il ferro al fischio arbitrale, mentre per due occasioni lo Scafati trova il canestro del vantaggio definitivo.

 

A.S. Basket Scafati – Basket Telese Terme 58-52
(14-19, 33-31, 40-42)
Tabellino Telese: Liucci 6, Ponds 16, Buontempo 4, Del Basso G. 1, Mainolfi 12, Ilchev 9, Mascia, Romano 4, Del Basso F. n.e., Moccia n.e. All. De Martino

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.