Domande per il bonus elettrico e bonus gas

0

di Grasso Maria Luigia. Possono accedere al bonus tutti i clienti domestici intestatari di un contratto di fornitura elettrica, per la sola abitazione di residenza, con potenza

CHI HA DIRITTO AL BONUS ELETTRICO

Possono accedere al bonus tutti i clienti domestici intestatari di un contratto di fornitura elettrica, per la sola abitazione di residenza, con potenza impegnata fino a 3 kW per un numero di familiari con la stessa residenza fino a 4, o fino a 4,5 Kw, per un numero di familiari con la stessa residenza superiore a 4, e:

• appartenenti ad un nucleo familiare con indicatore ISEE non superiore a 7500 euro;

• appartenenti ad un nucleo familiare con più di 3 figli a carico e ISEE non superiore a 20.000 euro

• presso i quali viva un malato grave che debba usare macchine elettromedicali per il mantenimento in vita. in questo caso senza limitazioni di residenza o potenza impegnata.

QUANTO VALE IL BONUS ELETTRICO

Nel caso di famiglie in condizioni di disagio economico e per le famiglie numerose, il bonus consente un risparmio pari a circa il 20% della spesa annua presunta (al netto delle imposte) per una famiglia tipo. Il valore è differenziato a seconda del numero dei componenti della famiglia.

per l’anno 2011 è di:

• 56 euro per una famiglia di 1 o 2 persone

• 72 euro per 3 o 4 persone

• 124 euro per più di 4 persone

• per i soggetti in gravi condizioni di salute il valore del bonus per l’anno 2011 è di 138 euro.

CHI HA DIRITTO AL BONUS GAS

Il bonus può essere richiesto da tutti i clienti domestici che utilizzano gas naturale con un contratto di fornitura diretto o con un impianto condominiale, se in presenza di un indicatore ISEE:

• non superiore a 7.500 euro,

• non superiore a 20.000 euro per le famiglie numerose (con più di 3 figli a carico).

COME RICHIEDERE IL BONUS ELETTRICO E IL BONUS GAS

IL CAAF 50&PIU’ di Amorosi (BN), sito in Via S. Maturi,6 tel. 0824/970158 , fax 0824/970158 CELL. 339/2378407, è a disposizione per la compilazione della domanda e di quanti avranno necessità di eventuali chiarimenti.

Il Patronato ENASCO ED IL CAAF 50&PIU’ di Amorosi (BN) informano i cittadini della valle telesina che e’ iniziata la raccolta dei documenti necessari per elaborare il 730/2011 e per la elaborazione di ISEE, red, disoccupazioni ordinarie e ridotte

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.