Verso una Green economy per l’acqua

0

di Raffaella Vitelli. Quali sono le soluzioni per la gestione sostenibile delle acque e come promuoverle attraverso le norme urbanistiche e i regolamenti edilizi 22 e 23 Marzo 2011 Sala Goccioloni/Parco delle Terme Telese Terme.

A 10 anni dall’approvazione della Direttiva Quadro sulle acque, è ormai evidente la necessità di introdurre innovazioni sia tecniche che amministrative nel sistema di gestione delle acque e degli scarichi urbani, tanto più nella prospettiva di contrastare ed adattarsi al cambiamento climatico. Il progetto Life+ WATACLIC (Water Against Climate Change) si propone di far conoscere su tutto il territorio italiano approcci e tecniche che permettono un uso più razionale della risorsa idrica, oltre che ridurre gli l’impatto ambientale degli scarichi urbani.

In occasione della giornata mondiale dell’acqua 2011 la Provincia di Benevento promuove un workshop informativo che si terrà a Telese Terme il 22 e 23 Marzo 2011, nell’ambito del progetto europeo WATACLIC. L’incontro si rivolge prevalentemente agli uffici tecnici di Province e Comuni, ma è aperto anche a professionisti e imprese interessate. Nel corso del seminario si discuterà dell’introduzione di nuovi indirizzi e prescrizioni per la diffusione di tecniche per migliorare la gestione delle acque e ridurre i consumi (raccolta e riuso delle acque di pioggia, separazione e riuso delle acque grigie, gestione sostenibile del runoff urbano…).
L’obiettivo ultimo è promuovere anche nel settore idrico quella innovazione (non solo tecnico scientifica ma anche culturale e amministrativa) che nel settore energetico sta rappresentando una formidabile leva per lo sviluppo economico.

Programma del Workshop
22 MARZO > MATTINA 9.00-13.30
9.00-9.30
Registrazione dei partecipanti e compilazione dei questionari WATACLIC
9.30-10.00 > Saluti introduttivi e presentazione giornata
GIANLUCA ACETO
– ASSESSORE ALL’AMBIENTE, PROVINCIA DI BENEVENTO
MICHELE BUONOMO
– LEGAMBIENTE
10.00-11.00 > Presentazione del progetto WATACLIC
Descrizione del materiale WATACLIC che sarà distribuito in CD (documento tecnico e database delle tecniche e dei progetti)
GIULIO CONTE
– AMBIENTE ITALIA
ILARIA PRINCIPI
– AMBIENTE ITALIA
Coffee break
11.30-13.30 >
inquadramento del problema (crisi idrica, interazione ciclo idricoe cambiamento climatico, cicli biogechimici, gestione ciclo idrico urbano) presentazione delle possibili soluzioni locali per risolvere il problema globale
FABIO MASI
– IRIDRA

22 MARZO > POMERIGGIO 14.30-17.30
Presentazione dei partecipanti e loro aspettative
15.00-16.00 > Presentazione/discussione interattiva con i partecipanti:
– risparmio idrico e riutilizzo domestico
– sistemi di trattamento decentrato
(frazioni isolate, sfioratori, ecc.)
Moderano: GIULIO CONTE e FABIO MASI
16.00-17.00 > Presentazione/discussione interattiva con i partecipanti.
Alcuni partecipanti selezionati presenteranno un caso studio locale cui seguirà un forum di discussione per ognuno dei seguenti argomenti:
– tecniche per ridurre l’afflusso delle piogge in fogna
Moderano:
GIULIO CONTE FABIO MASI
17.00-17.30 Principali conclusioni GIULIO CONTE

23 MARZO > MATTINA 9.30-13.00
9.30-10.00 Presentazione di
idee per integrare soluzioni gestione sostenibile delle acqua nei regolamenti urbanistici ed edilizi
GIULIO CONTE
– AMBIENTE ITALIA
10.00-11.00 Presentazione/discussione interattiva con i partecipanti. Alcuni partecipanti potranno presentare casi studio di regolamenti e norme urbanistiche
Modera: GIULIO CONTE
Coffee break
11.30-12.30 Presentazione/discussione interattiva con i partecipanti
Modera: GIULIO CONTE
12.30-13.00 Principali conclusioni e chiusura dei lavori GIULIO CONTE

Il workshop, la cui partecipazione è gratuita, è strutturato in un giorno e mezzo di incontri, discussioni, presentazione di materiale didattico/informativo.
È prevista anche la presentazione, da parte dei partecipanti, di problemi o buone pratiche tratte dalla loro esperienza lavorativa.
È pertanto incoraggiata la candidatura di chi fosse interessato a presentare la propria esperienza.
Nel corso dell’incontro sarà distribuito gratuitamente un CD contenente documentazione tecnica, un database delle tecniche di gestione sostenibile delle acque e di best practice raccolte a livello internazionale.
Il progetto Wataclic, avviato nel gennaio 2010 e cofinanziato dall’UE e dalla regione Regione Emilia Romagna, si propone di far conoscere su tutto il territorio italiano approcci e tecniche che permettono un uso più razionale della risorsa idrica oltre che un minore impatto ambientale degli scarichi urbani. Il progetto è un Life information e communication e prevede la realizzazione di numerose campagne informative rivolte a differenti target (Comuni ed altri enti locali, ATO, gestori del Servizio Idrico Integrato, installatori e tecnici dell’edilizia) e con diversi obiettivi.
Il workshop previsto a Telese Terme fa parte della campagna “acqua e regole”.

Per partecipare al workshop è obbligatoria l’iscrizione, compilando i moduli online, disponibili sui sito www.wataclic.eu > info@wataclic.eu
coordinamento e segreteria >
Asea – Piazza Castello, Rocca dei Rettori – Benevento www.aseaenergia.eu
comunicazione: info@tabularasaeventi.net www.tabularasaeventi.net

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.