A.M. Basket Telese: 24 punti al Roosters Aversa

0

di Fiorella Di Palma. Sabato 12 febbraio A.M. Basket Telese ha vinto contro il Roosters Aversa col punteggio di 50 a 74, in un match che ha visto i nero-arancio sempre in vantaggio. Buona la partita della squadra di casa, che paga nel finale lo sforzo prodigato per contenere i Telesini .

Parte forte la formazione ospite che piazza subito 8 punti con capitan Melone (13 nel primo quarto) in serata super. La formazione di casa, però, non demorde, con un pressing a tutto campo molto fisico ma corretto. Forray è ben tenuto dalla formazione aversana, ma i raddoppi sistematici sull’argentino liberano i compagni che sfruttano gli spazi liberi facendo male alla retroguardia di Puca e soci. La compagine di casa prova in tutti i modi a contenere gli ospiti, prodigandosi in uno sforzo fisico che comunque porta i suoi frutti, e al termine della prima frazione il risultato è + 7 per i cestisti telesini.

Ciccarelli conferma nel 2° quarto il quintetto Melone, Forray, Tancredi, Bisesto e Cusano. A 5’ dalla pausa lunga, Forray segna da 2 e Cusano subisce fallo, guadagnandosi due tiri liberi, realizzati al 50%. Provano da 3, senza incidere, Tancredi e Bisesto e capitan Melone, subìto fallo, realizza 2 su 2. Entra Di Mauro L. su Cusano. Presenti in difesa, i telesini impediscono più volte agli aversani di incrementare il punteggio, ma non sfruttano al meglio il contropiede. Le divise rosse di casa si portano con Riccio a -5, ma ci pensa Di Mauro L. a riportare il tabellone sul +7 a favore dei suoi. Forray non riesce a mettere dentro le sue solite bombe, rifacendosi sullo scadere e portando il punteggio sul 25-33.

Al ritorno dagli spogliatoi, gli All Mix telesini si mostrano subito motivati, e Cusano serve un break di 4 a 0, trasformando in 12 punti il distacco dai padroni di casa. Tancredi, sostituito da Cusano, entra su Bisesto e prova da 3, senza realizzare e facendo partire il contropiede aversano, che regala due tiri liberi ai padroni di casa per fallo degli ospiti. Realizza Puca, ma i suoi 2 punti sono azzerati dal canestro di Cusano, che lascia gli aversani a -7. Errore al tiro Di Mauro L. e fallo su Pellegrino, che realizza 2 su 2 sulla lunetta. Gli aversani si portano pericolosamente a -4, speranza che dura fino ai due punti di Forray e alla bomba di Tancredi. I troppi falli fischiati ai telesini permettono ai padroni di casa di rosicchiare punti coi liberi, e a chiudere il 3° quarto sul punteggio di 40-48.

L’ultimo tempo si apre con le bombe di Bisesto e di uno scatenato Melone (entrato su Di Mauro L.), e i canestri realizzati da Cusano, spesso su assist di Forray, attestano il risultato su 40-56. A 7’ dalla fine Romano entra su Cusano e con una bomba e un jumper allarga la forbice tra le due squadre. Subisce fallo poi, su un tap-in, portando a 7 il bottino personale. C’è spazio anche per Covino, che entra su Tancredi, e realizza da 3 quasi allo scadere. Continuano a far lievitare il punteggio Melone, Forray e Romano, chiudendo un importante match con il risultato di 50 a 74, in attesa dell’ostico incontro del 19 febbraio contro il Koinè (ore 19:00, Palafoschino, Viale Europa, Telese Terme).

1°QT: 12-19; 2°QT: 25-33; 3°QT: 40-48

ROOSTERS AVERSA : 50

RICCIO 9, PUCA 9, D’ALTERIO 9, DI MARINO 4, BELLUOMO 9, PELLEGRINO 3,TARANTINO 5, SCERBIO 2, LINI ne , SCERBIO ,. All. Ciccone

A.M. BASKET TELESE : 74

MELONE 23, TANCREDI 7, FORRAY 17, DI MAURO L. 2, CUSANO 10, BISESTO 5, ROMANO 7, COVINO 3, RICCIO N.E. All. Ciccarelli

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.