Il sondaggio di ViviTelese

10

di ViviTelese. Ci eravamo lasciati con quattro sondaggi proposti nell’anno appena trascorso. Riprendiamo questa  seguita  abitudine  con un domanda di quelle semplici semplici:::

::

::

::

A circa un anno dall’insediamento della nuova amministrazione comunale di Telese Terme, se si dovesse riandare al voto, riconfermesti la fiducia alla lista “Vinci Telese” – Carofano sindaco?

Tutto qui … è previsto un ’si’ o un ‘no‘ la riproposizione è sempre presente sulla destra della home page di viviTelese, come sempre  il sondaggio durerà un mese da oggi e i risultati saranno visibili ed archiviati in questa pagina.

10 Commenti

  1. Adesso capisco , è presente la votazione , ma nel momento in cui spulcio il no mi dice non valido , scusatemi se oso fare un mio personale commento: su questo sito sembra di essere a una trasmissione di Santoro .
    Riverisco.

    • Ho avuto il tuo stesso problema usando explorer. Allora ho utilizzato Chrome di google e sono riuscito ad esprimere il mio voto.
      L’impressione è che per poter votare devi disconettere la login per l’accesso ai commenti. Non so se il webmaster ha la possibiltà di verifcare questa probabile anomalia, ma se è attivo l’accesso ai commenti non è possibile votare. Qualora fosse questo il problema sarebbe opportuno evidenziarlo.

  2. chiarisco il commento da me postato in merito al sondaggio. Io vorrei votare SI ma nn esce il pulsante per apporre un bel SI e dare totale fiducia all’amministrazione griffata CAROFANO. Sono giovane e dò fiducia ai giovani. W la VALLE

  3. A parte i problemi tecnici per dare il proprio voto, ritengo utile ridimensionare la tensione che si è creata intorno a questo sondaggio. Le statistiche ed i sondaggi nazionali vengono realizzati da professionisti rispettando tutti i canoni: il campione rappresentativo di almeno 1024 persone, la loro eterogeneità, la formulazione del quesito che non influenzi la scelta ed altro ancora. Questo sondaggio come altri su internet non hanno nulla di scientifico ma in compenso riescono ad animare la discussione e a generare chiarimenti. Se rileggiamo il quesito, la domanda è rivolta a chi ha votato Carofano, non a chi non l’ha votato. Già questo induce gli osservatori a diffidare del nostro sondaggio non controllato. Non c’è alcun modo per impedire di votare ai “non aventi diritto” e cioè ai cittadini che non hanno votato l’attuale amministrazione. Penso quindi che questa battaglia-sondaggio sia combattuta dai simpatizzanti delle rispettive liste a colpi di voti più o meno leciti allo stesso modo con cui si affiggono i manifesti elettorali di notte per coprire quelli degli avversari. Al di sopra di queste schermaglie, per il cittadino e l’amministratore desiderosi di “elevarsi” restano le armi civili della parola, della spiegazione, della chiarezza, della trasparenza. ViviTelese esiste soprattutto per questo.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.