Futuro e speranze nei 6 mesi di attività di ‘Fuoridalcomune’

0

di Raffaele Di Santo. Il periodico FuoridalcomuneCastelvenere e il sito, interamente gestito da ragazzi di Castelvenere e dintorni è giunto a un traguardo importante. Domani martedi 11 gennaio, Fuoridalcomune festeggia i suoi primi sei mesi di attività. Sempre sull’attenti nel dare le notizie in tempo reale su Castelvenere e sui paesi della Valle Telesina, siamo a caccia dell’esclusiva e del pezzo che il lettore quotidianamente chiede, leggendoci. Sei mesi fatti di crescita e di formazione. Formazione che continuerà proponendo a tutta la Redazione dei mini-corsi di giornalismo tenuti da importanti personaggi del panorama della comunicazione della Valle Telesina. Uno sguardo al passato è doveroso per rivederci più piccoli, più insicuri, più timorosi, inadeguati a  certe vicende, a certe notizie scomode. Ritornare al presente, oggi, per essere consapevoli di un percorso cominciato da soli e condiviso in corso d’opera dagli amici, dai nemici e dagli sbandieratori del non so da che parte stare. La forza di FuoridalcomuneCastelvenere è l’apertura e il dialogo interno che si crea continuamente tra noi ragazzi al lavoro per una ricerca, un aggiornamento costante, di una vicinanza perennemente sottolineata al mondo dei ragazzi, di quelli abbandonati alla strada o di quelli che si rinchiudono in casa, alla critica satirica e pungente, che serviva da molto. Attorno ai giganti, ai “guappi” del niente, ai signori della corte dal nulla dorato.

::

Il nostro primo numero cartaceo pubblicato a Settembre 2010 ha avuto il successo sperato e più, successo misurato nella voglia e nella partecipazione delle discussioni, dei dibattiti che abbiamo contribuito a creare. Luci e ombre sul caso del Forum dei Giovani, il volantino scandalo di alcune notti fa e per ultimo l’incidente di ieri sera che ha coinvolto un ragazzo come noi. Le esclusive che Fuoridalcomune concede  al lettore,sempre più interessato, fanno parte di un sistema nuovo di comunicazione che palesa un giornalismo fatto anche di passione e di analisi psicologica verso  chi abbiamo avuto di fronte, abbiamo e avremo. Successo e professionalità dimostrata durante il convegno “Diamo Scacco alla pedofilia” tenutosi a Cerreto Sannita lo scorso Novembre,in cui Fdc ha realizzato l’intervista ad Adam Biondi, ha approfondito il tema con speciali e riflessioni importanti. Abbiamo un compito ancora più difficile delle altre sottotestate, quello non solo di essere la voce del popolo ma di andare a tirar fuori con la giusta delicatezza e il giusto rispetto le voci dei cittadini più assenti. Castelvenere è un borgo che ama le scuse, gode delle disgrazie altrui ma ha un dono che racchiude lo spirito più antico di questo paese: contempla la bellezza, la cerca, la pretende. E noi cercheremo di soddisfare questo bisogno. Un bisogno difficile.  Un bisogno che solo un giornale non può colmare … per questo la Redazione di Fuoridalcomune si è battuta a lungo per l’apertura della Biblioteca Comunale affinché potesse essere non solo un luogo di cultura ma anche un luogo di ritrovo per numerosi ragazzi e adulti.

::

(Appena possibile, a fine sistemazione dei locali vi comunicheremo le modalità per consultare  e prendere in prestito i libri o per contribuire anche voi ad accrescere la nostra e la vostra Biblioteca.)  Professionalità e amore del nostro hobby che potremo condividere di nuovo, insieme, con la pubblicazione del secondo numero del giornale per Febbraio 2011: ancora più ricco, ancora più oltre gli orizzonti, ancora più informazione, cronaca, esclusive e un’ attenzione particolare ai peccati e alle virtù di Castelvenere. Ci saranno altre storie di segreti dell’Archivio di Stato, l’intervista esclusiva al Sindaco e le prime anticipazioni in vista delle prossime elezioni comunali  e uno sguardo al mondo dell’attualità e della stampa italiana ed estera. Un prodotto gratuito sostenuto da diverse attività commerciali della zona che condividono il nostro interesse, il nostro compito “ingrato”.  Un ringraziamento va ai lettori numerosi che ci seguono con passione e partecipazione, utilizzando la nostra e-mail  fuoridalcomune.redazione@live.it per contattarci e dire la propria idea. Auspichiamo in un numero sempre più nutrito di ragazzi e di persone che ci aiutino in questo cammino faticoso ma in grado di soddisfare le esigenze di tutti.


http://www.fuoridalcomunecastelvenere.netsons.org/

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.