A.M. Basket Telese vince ed è di nuovo primo

1

di Fiorella Di Palma. Buona prestazione dei telesini sul difficile campo del San Vitaliano, squadra fanalino di coda del campionato, contro la quale i nero-arancio vincono di 26 lunghezze, piazzandosi in vetta alla classifica.

Parte male la formazione ospite che, dopo il jumper di Forray, si inceppa subendo la fisicità dei padroni di casa e l’arbitraggio buono ma un po’ permissivo. Il San Vitaliano approfitta delle difficoltà dei telesini piazzando un break di 10 punti, che costringe coach Ciccarelli al time-out sul punteggio di 10-3 per i padroni di casa. All’uscita dal time-out, la reazione dei telesini non si fa attendere; Bisesto buca la difesa e appoggia al vetro per il canestro che dà la carica ai compagni di squadra, Melone piazza prima una bomba da tre e poi mette i due liberi che impattano il punteggio, costringendo al time-out coach Bonavolontà. Di nuovo in campo, e un ispirato Bisesto sale in cattedra, firmando altri sei punti, mentre Ferrara spara da tre chiudendo il primo parziale sul 14-21.

Il secondo periodo vede gli All Mix salire di intensità, Forray aumenta il numero dei giri in attacco firmando ben 11 punti, Bisesto continua nella sua serata magica, mentre Melone si diverte dalla lunetta. In campo entra Di Mauro L. al posto di un nervoso Cusano; il play telesino si fa sentire, recuperando ben 4 palloni di fila, propiziando il parziale di 9-0 che chiude la prima frazione di gioco sul 28-46.

L’intervallo lungo vede le compagini giocare per soli due minuti prima che l’impianto di illuminazione subisca un black-out, costringendo le formazioni ad un’ulteriore pausa di dieci minuti. Si riprende a giocare e i padroni di casa, guidati da un Nappi in piena trance agonistica, iniziano a rimontare. Alle quattro bombe dello scatenato Nappi cercano di rispondere Forray e Melone ma, con la complicità di un certo lassismo difensivo, i padroni di casa si avvicinano chiudendo il quarto 48-60.

L’ultimo periodo sembra continuare sulla falsariga del precedente, portando i padroni di casa  a -10 . Su un attacco, Forray cade malamente, sbatte la testa ed è costretto ad uscire dal campo.  Melone, da esperto capitano, sprona i compagni e piazza la bomba che ricaccia Nappi e compagni a -13. L’argentino rientra e mette subito quattro bombe di fila, mentre un sontuoso Bisesto continua  a mettere punti a referto. A due minuti dalla fine, c’è gloria anche per Riccio che segna i 2 punti che fissano il risultato sul 57-83.

A.M. BASKET TELESE : 83 à Bisesto 21, Ferrara 3, Riccio 2, Melone 18, Cusano  1, Forray 33, Di Mauro L. 5, Romano , Covino n.e. , Di Mauro P. n.e.

POL. COMUNALE SAN VITALIANO : 57 à D’Avino 6, Nappi 18, Porcelli 2, Devastato 13, Maddaloni G. 2, D’Acca 5, Aspide 6, Amato 2, Maddaloni L.3

Per info e classifica: www.ambasket2k8.com

1 commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.