Telese Terme: Christmas tour 2010, i prossimi concerti dei Simply Singers Choir

0

di  Maria Grazia Porceddu. Prosegue il ‘Christmas tour 2010’ dei Simply Singers Choir. Dopo l’entusiasmante avvio di Castelvenere, con il concerto ospitato nella chiesa della Madonna della Seggiola, continua il tour natalizio del gruppo vocale telesino guidato dal maestro Vincenzo Palma.

Quattordici brani per un’ora e mezza di spettacolo dalle atmosfere suggestive e dai fortissimi richiami spirituali. Melodie intense ed evocative per il gospel dei Simply Singers Choir, unite all’entusiasmo e alla capacità di coinvolgimento che i coristi suggellano nell’interazione diretta con il pubblico, fondamentale in questo genere e naturalmente … dolci e carezzevoli reminiscenze natalizie.

‘I just cant’ tell it’, ‘You’re not alone’, ‘Faith’, ‘Carol of the bells’, ‘Be open’, ‘Total praise’, ‘Rejoice’, ‘Holy night’, per citare solo alcuni dei brani che compongono la ricca proposta musicale del gruppo.

I prossimi appuntamenti con i Simply Singers Choir sono a Sant’Agata de’ Goti (mercoledì 22 dicembre –  chiesa di San Francesco); Pontelandolfo (giovedì 23 dicembre – sala Papa Giovanni Paolo II); Guardia Sanframondi (sabato 25 dicembre – basilica dell’Assunta); Telese Terme (domenica 26 dicembre – chiesa di Santo Stefano); Cusano Mutri (6 gennaio 2011 – chiesa Santi Pietro e Paolo). L’inizio dei concerti è fissato per le ore 19.

Breve biografia

I Simply Singers Choir nascono nel 2004 dall’idea del Maestro Vincenzo Palma di cimentarsi in un genere tanto nuovo e insolito per la nostra cultura quanto coinvolgente ed entusiasmante: il Gospel!

Il gruppo è composto di 25 interpreti accomunati dalla gioia e dalla passione per il canto, sostenuti da una band di musicisti, ormai parte integrante del coro. Negli spettacoli i SSC propongono uno stile musicale che spazia dallo spiritual al Gospel tradizionale, fino al musical e al jazz. Obiettivo del gruppo è far rivivere le atmosfere cariche di spiritualità e di gioiosa vitalità del gospel attraverso testi e melodie di grande intensità e ritmi coinvolgenti.

Nel 2007 i SSC si costituiscono associazione culturale e anno dopo anno sono sempre più presenti in eventi provinciali e regionali.

Nel 2008 partecipano al concorso per gruppi emergenti Pratilò 4 a Foiano di Valfortore, aggiudicandosi il primo premio, e nel 2009 al Mayfest Premio “Don Rua”, classificandosi al terzo posto con il premio per l’originalità. Nel Maggio 2009 si presentano al concorso CammINNO giovani con il brano inedito “Let’s Walk Togheter”, scritto dal maestro Graziano Leserri, direttore dei Wake Up Gospel Project, aggiudicandosi il premio della critica. Condivisione, passione, entusiasmo caratterizzano il gruppo che vive il gospel come canto dell’ anima che si apre allo Spirito e alla Parola di Dio.

I SSC E LA SOLIDARIETA’: Dal 2006 i SSC sono impegnati in una campagna di adozione a distanza sostenuta dall’organizzazione non governativa Terre des hommes (Tdh) Italia onlus. Nel dicembre 2006 hanno partecipato ad una serata di solidarietà a sostegno dell’A.M.A. Associazione Mondo Amico progetto adozioni a distanza e nel Natale 2008 hanno tenuto un concerto di beneficenza a sostegno del Progetto Matteo. Durante l’estate del 2010 hanno inoltre collaborato con l’associazione “Mani Tese Morcone” con il concerto di beneficenza “Insieme per Bagira” e con la “Associazione Italiana Persone Down” ONLUS durante la II giornata del bambino down.

Direttore: Maestro Vincenzo Palma

Arrangiatore basi: Giorgio Molfini

Soprani: Maria Rosaria Palma – Eleonora Lunardo – Federica Colangelo – Angela Parente – Nicla Di Meola – Silvia Romano – Maria Mongillo – Maria Grazia Porceddu – Daniela Del Vecchio

Contralti: Luisa Romano – Anna Romano – Federica Morolla – Manuela Lupo – Mara Giusti – Antonella Guerra – Maria Grazia Cesare – Elvira Petronzi – Nadia Di Cerbo – Alessia Sannino – Maria Crolla

Tenori: Pietro Viola – Jonathas Sellone – Giacomo Sannino

Bassi: Bruno Colella – Antonio Grimaldi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.