Importante vittoria del Lavorgna Telese Terme

0

di Valerio Vallone. Nell’undicesima di campionato i Bianco-blu del Presidente Marcuccio mettono in cassa due punti d’oro con i quali il Telese agguanta il groppone al 4° posto in classifica.

La gara è molto sentita da ambedue le compagini per l’importante posta in palio. A m…uovere il punteggio sono gli ospiti, ma Valentino e Mainolfi tengono a galla la truope di De Martino che schiera subito Buontempo in quintetto. Il quarto si chiude con i locali a sotto 15 a 16. Con Liucci in campo la squadra sembra rinvigorita, e anche Ilchev comincia a bucare la retina col suo classico tiro dalla lunga distanza. La schiacciata a due mani di Ponds testimonia il fatto che i suoi problemi muscolari sono ormai superati e infatti lo si vede correre, fare pregevoli assist ai compagni, e rubare molte palle agli avversari.

Molto ben giocata la seconda frazione dai termali che chiudono avanti di 8, prima dell’intervallo lungo (38-30).

Nella terza frazione sono le difese a dominare i rispettivi attacchi, ma è Di Lauro, play scafatese, con Krushevelianiv a far tremare i locali con 8 punti che riavvicinano gli ospiti sul 43-40.

Ultimo quarto al cardiopalma. Di nuovo Di Lauro mette la bomba del -2 ma gli risponde subito Ilchev che griffa la tripla della tranquillità. Ma non è cosi’. Scafati lotta e si porta anche al -1. La svolta decisiva arriva all’utimo minuto quando Liucci, ottimo per tutta la gara, infila la bomba da otto metri del nuovo +4, e alla palla recuperata dallo stesso Liucci nell’azione successiva il boato del PalaFoschino esplode in tutta la sua gioia.

Lavorgna Basket Telese T.: Liucci 11, Ponds 5, Buontempo, Mainolfi 15, Del Basso G., Moccia n.e., Ilchev 13, Mascia 4, Valentino 9, Del Basso F. n.e.


Lavorgna Basket Telese – Pall. Scafati 57-50

(15-16, 38-30, 43-40)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.