di Fiorella Di Palma. La Pol. Virtus 04 raggiunge gli All Mix telesini in classifica, vincendo senza troppe difficoltà di 8 lunghezze nel Palazzetto di Curti. Perde anche il Capua (1° in classifica) e l’amaro in bocca si fa sentire ancora più pungente.

A.M. Basket comincia il match con carattere e voglia di vincere, arrivando a pochi minuti dalla fine del 1° quarto con un vantaggio di +13. Fanno lievitare il risultato la bomba di Forray, i giochi da 3 punti di Ferrara e i quattro punti di Bisesto. Sul 3-10 per gli ospiti, coach D’Addio chiama il time out, ma il rientro in campo non mostra miglioramenti per i curtesi, che vengono richiamati in panchina sul punteggio di 7-20. Il secondo time out dà i suoi frutti per la compagine casalinga, che piazza un break di 15-0 (Russo alzatosi dalla panchina realizza 14 punti) e divora la difesa avversaria, che osserva senza partecipare attivamente.

Il secondo tempo breve vede protagonisti ancora i padroni di casa con Pietroluongo e Cirotto, che vengono arginati da Ferrara che mette a segno 6 punti. La Poli Virtus 04 macina punti senza difficoltà, penetrando una difesa immobile, che trova solo in Forray giocate di difesa e di attacco. Nulla può, però, l’argentino, che lascia il campo con i compagni per la pausa lunga sul risultato di 48-40.

Il ritorno in campo è accompagnato dalla stessa musica del secondo quarto. I nero-arancio non riescono ad imporsi mostrando preoccupanti lacune difensive e soffrendo l’atletismo degli avversari , alcuni dei quali provenienti da categorie superiori, come Sapio e Pietroluongo, entrambi con esperienze in C1. Fiato ed esperienza dei casertani mettono in difficoltà i telesini, che alternano belle giocate a momenti di smarrimento, dove gli errori, soprattutto nelle scelte di gioco, superano le conclusioni positive. Forray, Tancredi e Melone vanno più volte al tiro dalla lunetta, ma gli avversari mantengono il vantaggio e chiudono il terzo quarto a +7.

Comincia in fase offensiva l’ultima frazione di gioco degli All Mix Basket Telese, che si trova a fare i conti, tra gli altri, con Sapio (rientrato dopo l’uscita per problemi di falli), sempre più in partita. Si tenta di bucare la difesa della Virtus, ma non sempre arrivano i due punti e spesso si subisce il contropiede avversario. Tallone d’Achille degli All Mix è stata la difesa con troppi rimbalzi concessi e ben 92 punti subiti. I telesini passano da -12 a -6, grazie soprattutto alle giocate di Forray che anche in questa partita mette a segno 36 punti. Tancredi esce per raggiunto limite  di falli e lo sostituisce Riccio. Il tabellone si ferma sul 92-84.

Coach Ciccarelli punta pochissimo sulla panchina e il quintetto in campo subisce, soprattutto in difesa, la stanchezza di un match  veloce e impegnativo, che lascia l’A.M. Basket al secondo posto in classifica.

Risultato:  1°qt: 25-22; 2°qt: 48-40 (23-18); 3°qt: 65-58 (17-18); 4°qt: 92-84 (27-26)

POL. VIRTUS 04 (92): Cirotto, 9; Sapio, 7; Cappuccio, 5; Russo, 26; Tedesco, 9; Pietroluongo, 25; Argentieri, 2; Canzano, ne; Busico, ne; Miele, ne. Coach: D’Addio

A.M. BASKET TELESE (84): Melone 11; Ferrara 16; Forray 36; Tancredi 10; Bisesto 11; Romano, n.e.; Basile,ne;  Riccio, ; Cusano, ; Di Mauro P.,. Coach: Ciccarelli

Prossimo match: A.M. BASKET TELESE – CENTRO BK MONDRAGONE – Sab 11-12-2010, h19:30, Palestra Foschino- Viale Europa – Telese Terme (BN)

Per info, curiosità e classifica: www.ambasket2k8.com

7°GIORNATA – TURNO ANDATA
POS SQUADRA PUNTI G V P
1 BIDDY BASKETBALL CAPUA 12 7 6 1
2 A.M. BASKET TELESE 10 7 5 2
3 BASKET KOINÈ 10 6 5 1
4 POL VIRTUS 04 10 7 5 2
5 CENTRO BK MONDRAGONE 8 6 4 2
6 NUOVO BASKET MARCIANISE 6 7 3 2
7 AICS BASKET CASERTA 6 6 3 3
8 ROOSTERS AVERSA 6 7 2 3
9 POLISPORT BK MADDALONI 6 7 3 3
10 ROOSTERS AVERSA 6 7 3 4
11 BASKETBALL CLUB VERTIGO 2 7 1 6
12 POL SAN VITALIANO 0 6 0 6

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.