Tribuonale di Benevento: assolto Bosco dall’accusa di diffamazione

0

di Fioravante Bosco. Il Tribunale di Benevento ha assolto, in data odierna, il segretario generale della UIL di Benevento, Fioravante Bosco, dall’accusa di diffamazione nei confronti di Pasquale Giaquinto, ex-dipendente del Comune di Telese Terme (BN).

I fatti risalivano alla primavera del 2005, allorquando Fioravante Bosco aveva attaccato il Comune di Telese Terme (BN) per aver costretto i propri dipendenti ad usufruire forzatamente del riposo compensativo dopo che avevano prestato il lavoro straordinario elettorale. La questione era poi giunta dinanzi al giudice del lavoro che aveva dato ragione ai lavoratori patrocinati dalla UIL FPL e dall’avv. Aldo Settembrini.

Fioravante Bosco, difeso nella causa odierna dall’avv. Vincenzo Regardi, è stato assolto con formula piena poiché il fatto contestato era stato commesso nell’esercizio del diritto di critica sancito dall’art. 51 del c.p.c.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.