Il Lavorgna Basket Telese Terme fa suo il derby di C2

0

di Valerio Vallone. Il Derby sannita rilancia le quotazioni del Telese che vince sul difficile campo della Meomartini al termine di una gara intensa e combattuta. Nel finale il Telese è riuscito ad allungare con decisione, dopo che il match era rimasto sostanzialmente in equilibrio.

Ancora in emergenza la formazione di Gigi De Martino, con Liucci limitato da un problema alla caviglia, Mainolfi febbricitantee e con Ponds non in perfetta forma causa uno stiramento muscolare.

Primo quarto equilibrato con Ilchev e Valentino a bucare la retina dalla distanza e Gallaro, con Sorice, a rispondere colpo su colpo. Gli ospiti provano l’allungo con la bomba di Ponds al 16° che porta i telesini sul + 13. Da questo momento però la Meomartini si ricompatta e con buona difesa piazza il contro-break che manda negli spogliatoi le squadre sul punteggio di 34-39. Nel terzo quarto è la formazione di casa a mettere il muso avanti, con Ilchev seduto in panca per problemi di falli. Mascia, fondamentale su Gallaro, mette da tre il nuovo paraggio. Le due squadre, vanno avanti a braccetto nel punteggio. La scossa ai ragazzi guidati da De Martino la da’ il giovanissimo Buontempo. Il ragazzo matesino propizia l’ultimo break a favore degli ospiti con Ilchev e Mainolfi a mettere i liberi finali della vittoria.


Meomartini –Lavorgna Telese Terme 65-74

Parziali: 17-17, 34-39, 55-52, 65-74.

Meomartini: Tulimero, Catillo 23, Meoli, Gallaro 12, De Martino 8, Sorice 13, Panella, Tomaciello, Pepe 2, Guarino 7. All. Tipaldi

Telese: Ponds 3, Liucci 2, Buontempo 7, Del Basso 6, Moccia, Del Basso F. n.e., Mainolfi 7, Ilchev 19, Mascia 11, Valentino 19. All. De Martino

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.