Telese. ‘Clean Up Day’

0

di Antonio Giaquinto. (Ufficio stampa Comune di Telese Terme) Si è svolta sabato 18 settembre la 5° edizione del “Clean Up Day” promossa dall’Associazione  Project Aware di Napoli che ha interessato anche il lato di Telese Terme del torrente Grassano dopo che nelle passate edizioni l’iniziativa aveva coinvolto solo il lato del Comune di San Salvatore Telesino.

Quest’anno l’Amministrazione Comunale di Telese Terme ha chiesto ai membri dell’associazione napoletana di estendere la loro preziosa opera di volontariato anche al territorio telesino e fin dalla mattina di sabato è stato possibile vedere all’opera lungo il torrente Grassano i sub e un nutrito numero di volontari per ripulire non solo le sponde ma anche i fondali.

Negli anni scorsi è stato riportato in superficie un numero purtroppo consistente di materiali ingombranti e la cattiva abitudine di abbandonare in acqua oggetti che dovrebbero essere smaltiti secondo la normativa vigente, da parte di persone che risulta davvero eufemistico definire prive di senso civico e di rispetto per l’ambiente, ha prodotto gli stessi risultati, il che impegnerà l’Amministrazione ad effettuare anche in futuro tali operazioni di pulizia dei fondali del torrente.

La giornata ecologica di sabato 18 dedicata al Grassano è stata seguita da quella di domenica 19 al lago che già aveva visto impegnati i volontari il 25 aprile scorso, a pochi giorni dall’insediamento della nuova Amministrazione Comunale, come segnale di una forte attenzione nei confronti della risorsa acqua nel Comune di Telese Terme.

“Un ringraziamento davvero sentito – dichiara l’Assessore all’Ambiente Gianluca Aceto – va ai ragazzi del Forum dei Giovani di Telese Terme che in questi mesi hanno attivato numerose iniziative non solo rivolte ai giovani ma anche di sensibilità e di educazione alle tematiche ambientali. Questi giovani rappresentano una autentica risorsa per la cittadina e come Amministrazione Comunale siamo davvero orgogliosi della loro opera e del loro entusiasmo che rappresenta una speranza per il nostro futuro”.

Da sottolineare che l’Amministrazione ha già chiesto e ottenuto la collaborazione del Consorzio Sannio Alifano per procedere alla pulizia dei canali collaterali del torrente Grassano che allo stato attuale rendono gli accessi impossibili. Una esigenza di pulizia alla quale si porrà rimedio nei prossimi giorni. Al tempo stesso la Polizia Locale provvederà a monitorare tutti gli scarichi presenti nei canali per verificare che tipo di sostanze vengono immesse e se in possesso di regolari autorizzazioni.

Nelle prossime settimane infine Provincia e Comune provvederanno a far installare al lago le panchine e i cestini per la raccolta dei rifiuti.

Un ringraziamento per l’opera svolta sabato 18 e domenica 19 va ai volontari della Protezione Civile, ai cittadini tutti e ai soci del Centro Subacqueo di Telese Terme con il suo Presidente Mario Palmieri che non fanno mai mancare il loro contributo in queste giornate ecologiche.

Telese Terme 20/09/2010

Comunicato stampa n.56/2010

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.