Castelvenere : 8/09/2010 la prima uscita di “Fuori dal comune”

0

di Raffaele Di Santo. Eccoci qui… finalmente. Abbiamo scavalcato i nani, i giganti, i saltimbanchi in oscena calzamaglia e… siamo pronti. Pronti ad ottenere il minimo risultato con il massimo sforzo, a volare con la fantasia per restare con i piedi per terra il più possibile. “Fuori dal comune” giunge alla sua prima uscita in cartaceo. Verrà distribuito la sera dell’8 settembre 2010 nella contrada Foresta di Castelvenere in occasione dei Festeggiamenti previsti. “Fuori dal comune” non bacia nessuno in fronte, è vivace, giovane, ironico, a tratti ha un “sadismo” benevolo. “Fuori dal comune” siamo noi, ragazzi di Castelvenere che hanno rotto sistemi silenziosi e a tratti poco liberi. In questo primo numero di settembre siamo stati uniti nell’affrontare le notizie… siano state esse di cronaca, attualità… locale e nazionale. Spazio alle storie del passato di Castelvenere, grazie alle fonti ricercate all’Archivio di Stato di Benevento, ai nuovi e ai vecchi gruppi politici, ai finti fantasmi della politica nostrana , quella del “cosa nostra”, “intra nos” e “haumm’ haumm”. In questo primo numero denunciamo i malesseri cittadini , parliamo delle grandi occasioni di Castelvenere, quelle perse e quelle troppo sfruttate. Spazio a grandi esclusive come l’intervista al gruppo musicale “STUDIO 3” e ancora… grande spazio abbiamo dato alle storie un pò strane… quelle fuori dal comune.  Saremo sempre più un organismo geneticamente modificato dall’uomo, dalle donne, dai ragazzi sopratutto. Una finestra ancora semi- chiusa da riaprire con e senza frastuono. Saremo scomodi per molti, accondiscendenti per pochi, per nessuno. Elogeremo il merito, l’eleganza, il cuore. E… adesso…siamo pronti! Incontriamoci l’8 settembre in occasione dei festeggiamenti in contrada Foresta a Castelvenere. Non mancate!


info:  fuoridalcomune.redazione@live.it

http://fuoridalcomunecastelvenere.jimdo.com/

Il Direttore “Fuori dal comune”

Raffaele Di Santo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.