5 domande scomode al “Forum dei Giovani”di Castelvenere

0

di Raffaele Di Santo. Durante la “Festa in amicizia” a Castelvenere è stato annunciata dal presidente del  “Centro Studi Aldo Moro” l’iniziativa “Nonno Taxi” che prevederebbe l’ausilio agli anziani per gli spostamenti abituali, in via sperimentale.

Allo scopo di informare i cittadini e chiarire aspetti “Fuori dal comune” vorrei porre 5 domande ai “Giovani” del Forum.

Tengo a precisare  che non vogliono, queste domande, avere tono polemico o prendere parte ad antiche o “semi-nuove” fazioni politiche, poiché “Fuori dal comune” è un giornale totalmente indipendente, LIBERO, creato e strutturato da ragazzi “liberi” di Castelvenere. Dunque, le risposte a queste domande non andrebbero a me personalmente o alla redazione, ma alla popolazione castelvenerese tutta, che si è fatta queste domande:

  • Perché il neo Partito “Popolari per il Sud” si è rivolto a voi per la sperimentazione del servizio “Nonno Taxi”?
  • Come mai il “Forum dei Giovani” decide di non mantenere equilibri e non garantire l’opinione di tutti i “Giovani” di Castelvenere,appoggiando con questa iniziativa una o più fazioni politiche dichiarate apertamente  come tali?
  • Come mai il “Forum dei Giovani” , che dovrebbe costruire e tenere in vita l’assetto giovanile del paese, ad oggi sposta il suo interessamento sugli anziani?
  • Il “Forum dei Giovani” diventerà presto il “Forum degli Anziani”?
  • Quali sono le motivazioni che vi hanno spinto ad affrontare questa scelta, andando, a mio avviso, a cambiare totalmente la vostra responsabilità di origine?

Vi ringrazio dell’attenzione. Ricordandovi che queste domande rappresentano i dubbi del popolo e non i “miei personali”.

info: fuoridalcomune.redazione@live.it  http://fuoridalcomunecastelvenere.jimdo.com/

Il Direttore “Fuori dal comune”

Raffaele Di Santo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.