Le “Festa dello Struppolo” 2010, all’insegna del Bio e dell’Eco

0

di Domenico Tescione. Il percorso della Pro Loco di San Salvatore Telesino, costruito dal nuovo Presidente e dal Consiglio direttivo dopo le elezioni dello scorso dicembre, sta prendendo forma, costruendo una vera e propria “agenzia di promozione turistica” del nostro territorio. La “festa dello Struppolo” che sarà realizzata tra il 3 e il 5 settembre 2010 seguirà il solco che già è stato tracciato con la “Festa della Musica” del 20 e 27 giugno scorso e le diverse iniziative di collaborazione con altre associazioni messe a punto in questi mesi.

“La Festa” celebrerà non soltanto questo prodotto tipico sansalvatorese ma tutto ciò che da sempre arricchisce le nostre tavole, seguendo un rigoroso itinerario di filiera. Accanto allo struppolo troveremo i nostri ortaggi, i tradizionali prodotti caseari, la grande qualità delle carni dei nostri allevamenti che da secoli forniscono anche la materia prima per la realizzazione dei diversi derivati che da sempre arricchiscono le nostre tavole e rendono piacevole e gustosa la nostra alimentazione. Tutto questo sarà proposto ai visitatori seguendo i dettami della “Filiera Corta”, ma sarebbe meglio dire “Cortissima” poiché saranno proprio gli allevatori, i casari, gli ortolani a fornire ed a garantire la denominazione d’origine dei prodotti che saranno proposti ai palati di tutti coloro (speriamo tanti!) che parteciperanno alle serate dedicate a questo “brutto” ma “buono” che è il nostro struppolo.

Tutti i prodotti gastronomici che saranno prodotti nel corso delle 3 serate verranno realizzati con ingredienti della nostra terra, dalle uova all’olio, dal latte agli ortaggi al vino, insomma, cercheremo di mettere in pratica ciò che da tempo Legambiente e Slow Food ci invitano a mettere in atto se vogliamo salvaguardare la nostra salute, anche le stoviglie che saranno utilizzate saranno ad impatto ambientale equivalente a “Zero”. Un’altra importante novità della festa di quest’anno è una rinnovata dislocazione degli stand all’interno del centro storico, ai quali si uniranno centri d’informazione curati dalla Pro Loco che insieme ad alcuni bravi musicisti, cercheranno di rendere più agevole e piacevole la permanenza nella nostra cittadina.

Domenico Tescione Ufficio Stampa Pro Loco di San Salvatore Telesino (BN) Via Gioia n.14

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.