Priorità per Telese: valorizzazione risorse naturali e pulizia.

2

di Giovanni Lombardi. Il sondaggio che è appena terminato poneva l’attenzione sulle priorità per Telese Terme per il periodo estivo. Le indicazioni d’intervento suggerivano un ventaglio di risposte che andavano nella direzione della vivibilità, dell’organizzazione e della razionalità dei servizi e del potenziamento delle risorse.

Questo sondaggio era partito prendendo spunto dall’intervento di Domenico Franco che auspicava una Telese più bella e accogliente …’ con l’arrivo della bella stagione aumentano i problemi per Telese, paese che oltre ad essere centro di servizi dell’intera valle telesina, conta di avere caratteristiche di un centro turistico-termale e che proprio per questo deve curare soprattutto la propria immagine agli occhi del forestiero che la frequenta per le sue molteplici esigenze.’.

I risultati ci consegnano indicazioni che vedono la ‘Valorizzazione del Lago, delle Terme e del Parco Jacobelli’ (con il 39%, 54 Voti), subito dopo si piazza il ‘Miglioramento della raccolta rifiuti e della pulizia delle strade’ (con il 14%, 19 Voti), e infine l’indicazione della ‘ Chiusura al traffico nelle ore serali di Viale Minieri’ (tratta intersezione Via Massarelli fino a intersezione Viale Europa) (con il 12%, 17 Voti).

Infine devo ricordare un ‘coda polemica’ che la Pro Loco Telesia ha voluto intraprendere con una serie di commenti postati sotto la presentazione del sondaggio sentendosi ‘toccata’ dagli argomenti proposti.

Come sempre i ringraziamenti a quanti hanno partecipato contribuendo a indicare una ipotesi di benessere e vivibilità a Telese Terme in particolare e nella Valle telesina in generale.

Ecco i risultati completi del sondaggio:

[poll id=”4″]


2 Commenti

  1. ringrazio vivitelese per l’opportunità di esprimere una opinione attraverso il sondaggio. I problemi di Telese sono diventati gravi con il tempo. Adesso si aggiunge anche quello dell’alta velocità, con conseguente impatto ambientale. E’ importante che i cittadini partecipino attivamente alle assemblee con gli amministratori, ora che ve ne è la possibilità.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.