Sondaggio: priorità per Telese nel periodo estivo

13

di Giovanni Lombardi. Dopo il video ‘Il deserto termale … tra sogno e realtà’ di Luca Limata, che documentava la grave situazione di abbandono del Parco delle Terme, avevamo chiesto  ai nostri lettori-autori, con un sondaggio terminato il 15 giugno, ‘quale iniziativa si riteneva  valida per il rilancio delle Terme di Telese’. Oltre 200 lettori-autori hanno espresso la loro indicazione ed ecco i risultati definitivi.

Recentemente Domenico Franco con un intervento dal titoloTelese deve essere più bella ed accogliente’ sottolinea, tra l’altro, che …

con l’arrivo della bella stagione aumentano i problemi per Telese, paese che oltre ad essere centro di servizi dell’intera valle telesina, conta di avere caratteristiche di un centro turistico-termale e che proprio per questo deve curare soprattutto la propria immagine agli occhi del forestiero che la frequenta per le sue molteplici esigenze.

Ed ecco lo ‘spunto’ per la riproposizione  del nostro ulteriore sondaggio che richiama l’attenzione  proprio sullepriorità per Telese Terme per il periodo estivo’. Le indicazioni di intervento propongono un ventaglio di risposte che vanno nella direzione della vivibilità, dell’organizzazione e della razionalità dei servizi e del potenziamento delle risorse. ( Indicare solo una tra soluzioni  proposte )

Ecco il sondaggio:

[poll id=”4″]

Ci aspettiamo anche per questa iniziativa (che terminerà il 30 Giugno prossimo) una larga partecipazione così come è nella tradizione di Vivitelese.

Tutti i sondaggi proposti, i risultati e i dettagli  sono consultabili qui


13 Commenti

  1. Rinnovo dei vertici della Pro-Loco Telesia è il massimo…vuole per caso salirci Lei oppure a qualche candidato papabile? Di tutti i punti espressi non ce n’è uno che sia di responsabilità della Pro-Loco!
    Scusi signor Giovanni Lombardi ma in quale veste indice un sondaggio del genere? E poi la cosa bella è che si può indicare solo una cosa…

  2. Nei quasi 9 anni di attività del sito Vivi Telese abbiamo sempre concordato le nostre iniziative. Quindi ricondurre ad un singolo eventuali responsabilità sulle scelte mi sembra ovviamente fuori luogo.
    Ritengo molto appropriato l’inserimento nella lista delle priorità per Telese Terme (per il periodo esitivo) la richiesta di rinnovo delle cariche ai vertici della Pro-Loco perchè l’attuale Presidente è stato candidato in una lista per le elezioni amministrative, gruppo che oggi è all’opposizione. Credo che questa circostanza sia un elemento che di fatto limita il lavoro di concertazione tra ProLoco e Amministrazione Comunale. Avrei apprezzato che il Presidente Pietro Viola all’indomani dell’insediamento della nuova Amministrazione Comunale avesse rassegnato le dimissioni relegando ai soci ed al parere dei nuovi amministratori la decisione di accettare o respingere le stesse. Cio’ non è avvenuto e ad oggi, “calendarialmente” alla vigilia della stagione estiva, non è stato ancora reso noto un programma di manifestazioni a cura della Pro Loco.
    Questa situazione lascia inevitabilmente pensare che qualcosa non funziona e se quella concertazione a cui faccio riferimento non esiste, e non ci sono i presupposti per cui possa esistere, è chiaro che è e sarà inevitabilmente tutta la comunità a rimetterci.
    Spero che il mio intervento non condizioni il parere dei nostri lettori.
    Giuseppe Grimaldi

  3. Mi permetto di dire la mia su questo “sondaggio” in quanto una delle voci menzionate dal Sig. Lombardi (che personalmente non conosco) mi tocca da vicino.
    Io penso che Telese Non sia poi così da buttare, è vero che molte cose potrebbero migliorare, ma credo che dobbiamo valutare l’operato di una amministrazione nel lungo periodo, non nel breve!
    Diamo a questa amministrazione il tempo di risolverli i problemi.. Poi faremo le nostre valutazioni e pubblicheremo altri “sondaggi”!!!
    Per quanto riguarda la voce “Pro Loco Telesia” io penso e credo fortemente che le persone di questo paese debbano portare le loro idee e confrontarle con quelle dei “vertici” della suddetta associazzione!
    Idee su come migliorare l’aspetto promozionale-turistico e culturale di questo paese, idee di promozione del territorio telesino!
    I “vertici” della Pro Loco Telesia ogni giorno cercano risorse per migliorare gli aspetti descritti sopra, ogni giorno indirizzano turisti provenienti da varie località d’Italia e non solo verso le nostre attività ricettive e paesi limitrofi, gestiscono 3 ragazze inserite nel progetto del Servizio Civile Nazionale, volontariato per le ragazze che ha l’obbiettivo principale di formarle ed indirizzarle nella nostra società, portando a termine del loro operato un progetto (diverso ogni anno) riguardante le nostre terre e le nostre tradizioni!
    Potrei continuare ancora per molto, ma mi fermo qui..
    Quello che vorrei dire al Sig. Lombardi è questo: se le strade sono sporche, se la viabilità sembra quella di “Napoli”, se i servizi di prima necessità sono scarsi… La colpa non è dei “vertici” della Pro Loco Telesia!!!
    I “vertici” della Pro Loco Telesia tutte quelle attività descritte sopra, e molte altre, le svolge per amore verso il propio paese, perché voglio ricordare al Sig. Lombardi, che la Pro Loco Telesia è una associazzione no profit, che quest’anno ha approvato un bilancio con segno “+”.
    I “vertici” della Pro Loco Telesia caro Sig. Lombardi non sono ne vigili urbani, ne operatori ecologici, ne assessori, etc etc…

    Luigi Masotta

    – Vice Presidente Pro Loco Telesia

  4. Caro Sig. Giuseppe Grimaldi il problema che ci affligge da generazioni e propio dovuto a persone che ragionano come lei!!!
    Chi vince, chi perde… Ma che ragionamenti sono… Ma secondo lei “ordinare psicologicamente” le dimissioni al Presidente della Pro Loco le sembra un atto giusto?
    Ma allora le migliaia di persone che hanno votato la lista perdente, per come ragiona lei, dovrebbero cambiare residenza!!!
    Ma di cosa stiamo parlando.. Ma parliamo dei problemi seri, parliamo del problema spazzatura (cosa che peraltro l’amministrazione sta facendo), parliamo della criminalità, dei pazzi che girano per telese sfrecciando per strade affollate di gente e buttandoli sotto senza nemmeno fermarsi, parliamo degli adolescenti che si preparano le canne davanti al monumento delle scuole a tutte le ore!!!
    Non parliamo di una persona che moralmente ed anche fisicamente ha sempre dato tutto per questa associazzione, e continuerà a dare tutto!!!
    Pietro Viola i giovani cerca di coinvolgerli, questo glielo garantisco.
    Noi della Pro Loco siamo stati i primi a relazionarci con l’attuale amministrazzione e continuiamo a farlo!
    Noi facciamo il nostro dovere di associazzionismo tutti i giorni, se poi a qualcuno questo non piace, mi dispiace ma non possiamo accontentare tutti…

  5. Ecco come funzionano le conversazioni su questo sito! Leggete e poi cancellatelo come sempre…MI RACCOMANDO

    “A” e “B” sono due intorlocutori immaginari, di cui “A” (è amico della redazione di Vivitelese) e “B” (è un normalissimo cittadino) ed ecco come funziona il dibattito…

    A) Grazie a “B” questo paese sta andando in malora. L’amministrazione vigente deve andarsene perch… Mostra tuttoé è grazie a loro che il Lago, le Terme, il Viale e tutto quello che appartiene al panorama paesaggistico di questo paese sta andando in malora. Sono dei mafiosi, farabutti. Devono andarsene al più presto!!!

    B) *** *** ***** ** * **** ** ** ** * *** *** *** ** **** **

    A) Tra l’altro penso che sia giunta l’ora di informare le persone di tutti i soldi che sono stati rubati con gli appalti pubblici e non solo!

    B) **** * ** ** ***** * * **** * *** ***** * **** ** ***** *

    A) Voglio chiudere dicendo che da domani ci metteremo in piazza a protestare affinché tutto ritorni normale sperando di stimolare l’attenzione dei media perché quello che sta succedendo a Telese è davvero incredibile!

    LA CENSURA NON E’ SINONIMO DI DEMOCRAZIA! O FATE PARLARE TUTTI OPPURE IL VOSTRO NON PUO’ ESSERE UN SITO DI INFORMAZIONE!

    Il vostro affezzionatissimo fan Nicola Gelormino.

  6. Ottima la rettifica del Vice Presidente della Pro Loco Luigi Masotta. A quanto pare è tutta una manovra politica e il commneto di Grimaldi ne è la prova evidente. Se potete parlare di noi è perché evidentemente produciamo qualcosa- Buon lavoro a tutto il Consiglio della Pro Loco.

  7. Nicola Gelormino ha postato un commento sotto la presentazione del sondaggio che vivitelese ha proposto e che è tuttora in corso. Ecco il testo integrale del suo commento:

    Rinnovo dei vertici della Pro-Loco Telesia è il massimo … vuole per caso salirci Lei oppure a qualche candidato papabile? Di tutti i punti espressi non ce n’è uno che sia di responsabilità della Pro-Loco!
    Scusi signor Giovanni Lombardi ma in quale veste indice un sondaggio del genere? E poi la cosa bella è che si può indicare solo una cosa …

    Bene, quando si viene ‘tirato in ballo’ con il nome e cognome bisogna rispondere e non sottrarsi al confronto, lo faccio a mio modo, facendo finta di non cogliere la stizza e il livore nelle parole del mio interlocutore.
    No Signor Gelormino, non sono io che voglio salire ai vertici della Pro Loco e, pur guardandomi intorno con una certa insistenza … non vedo nessun papabile candidato;
    Non penso che il sondaggio individui colpe… se lei vede questo è un suo problema;
    Infine, la veste… qualcuno, con un po’ di sano sacrificio quotidiano, lavora intorno all’idea di benessere e vivibilità a Telese Terme e nella Valle telesina. Ognuno lo fa a suo modo e utilizzando le proprie capacità e i mezzi che ha a disposizione. Per quanto mi riguarda dal 1 gennaio 2010 sono semplicemente il webmaster del sito ‘ Vivitelese.it’.

    Mi auguro di aver contribuito a chiarire ogni sua perplessità e dubbio. Ma, se lei o l’organismo di cui è Consigliere, vi siete sentiti ‘toccati’ dagli argomenti del sondaggio saremo lieti di ospitare, come è tradizione del sito, ogni argomento per fugare dubbi ed equivoci.

  8. Prendo spunto dalle parole del Vice Presidente Luigi Masotti: “perché voglio ricordare al Sig. Lombardi, che la Pro Loco Telesia è una associazzione no profit, che quest’anno ha approvato un bilancio con segno “+” “ per porgere una domanda.
    Quindi la Pro Loco Telesia ha approvato bilancio, anno 2009, con un utile? Cosa intende per segno “+”?

    Con affetto e stima

    Marco Falconieri

  9. Caro Marco se non mi sbaglio hai partecipato anche tu all’approvazzione del consuntivo 2009 in qualità di socio dell’associazzione.. E se non mi sbaglio hai dato il tuo consenso all’approvazzione dello stesso.. A questo punto desumo che conoscerai bene la situazione contabile della nostra pro loco!!!
    Quindi eviterei ulteriori commenti su questo punto.. E ripeto a tutti coloro siano interessati alla Pro Loco Telesia, venite in sede.. Se avete così tante cose da dire a riguardo di questa associazzione, venite pure.. Noi siamo lì anche per questo.

    Un saluto a tutti..

    Luigi Masotta

    – Vice Presidente Pro Loco Telesia

  10. Ero presente, ma infatti non ricordo di aver approvato un bilancio in “utile”, ma con un disavanzo di cassa che doveva essere riutilizzato per nuove manifestazioni e con una impegnativa di spesa già agli atti della Pro Loco.
    Non voglio far polemica ma quando si scrive qualcosa vanno utilizzati termini esatti, altrimenti si possono intendere cose non vere.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.