Telese. Al via il Progetto Penelope

0

di Antonio Giaquinto L’Amministrazione Comunale ha concesso il proprio Patrocinio al progetto “Penelope” promosso dall’associazione “Casa nel Sole” nata nel 1984 grazie all’opera infaticabile di Padre Vittorio Balzarano da decenni impegnato in numerose iniziative di aiuto e sostegno, psicologico e umano, per giovani che vivono situazioni di particolare disagio.

L’Associazione “Casa nel Sole” promuove una cultura e un approccio ai bisogni basati in particolar modo sulla prevenzione primaria e offre il proprio supporto alle persone con problemi di tossicodipendenza, ma anche percorsi di recupero e di reinserimento nel mondo del lavoro e delle relazioni sociali in senso più ampio.

Il “Progetto Penelope” patrocinato dall’Amministrazione Comunale promuove una serie di iniziative finalizzate a ridurre il malessere sociale, esistenziale e relazionale dei giovani che vivono condizioni di disagio, di tossicodipendenza o di devianza.

A tal fine l’Associazione ha istituito un proprio Centro di Ascolto nella cittadina termale in Corso Trieste, 2 scala A- interno 2 con tel/fax 0824 1815210 – tel.responsabile 333 5712164 – tel.coordinatore 335 6191785 e-mail: rete@penelopetelese.it

Il centro rimane aperto per 3 ore dal lunedì al venerdì in orari flessibili compatibili con le attività da svolgere sul territorio e con le esigenze degli utenti.

Il “Progetto Penelope” sulla scia del lavoro paziente e tenace del celebre personaggio di Omero, vuole tessere una rete di coinvolgimento territoriale al fine di costituire un’ancora di salvezza per i giovani che assumono sostanze stupefacenti e per quelli che vivono comunque un momento di confusione e di sbando.

In questa ottica il Progetto si articola in 3 step:

  1. programma Centro Ascolto (consulenza e sostegno ai singoli e alle famiglie; orientamento e individuazione dei servizi territoriali a cui rivolgersi);
  2. programma Auto aiuto ( percorsi di gruppo rivolti a utenti a rischio e famiglie in stato di ansia con l’intento di strutturare uno spazio con un forte coinvolgimento personale dei partecipanti che vengono coinvolti in una esperienza di condivisone, di comunicazione interpersonale significativa);
  3. programma Sensibilizzazione del territorio (attivazione di una rete sinergica con realtà associative ed istituzionali presenti sul territorio).

Il “Progetto Penelope” attivato a gennaio 2010 sul territorio di Telese Terme avrà la durata di un anno con l’impegno, come è nello stile dell’Associazione guidata da Padre Balzarano, di continuare le attività oltre il naturale arco temporale fissato.

    Telese Terme 07/05/2010 Comunicato stampa n.14/2010

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.