Grande partecipazione delle scuole ad “Aspettando ArTelesia Festival”

0

di Assunta Funaro Sta riscuotendo grande successo, sia in termini di presenze che di gradimento, “Aspettando ArTelesia Festival” in corso in questi giorni presso il Cine Teatro Modernissimo di Telese Terme (BN). Oltre 450 studenti ogni giorno hanno partecipato all’iniziativa. La manifestazione è un preludio all’appuntamento con la cinematografia e, in particolare con i corti, che si svolgerà presso il Parco delle Antiche Terme Jacobelli dal 26 al 29 agosto. Nel corso di questa settimana, giovani studenti si sono calati nelle vesti di giurati e hanno visionato ogni mattina sei cortometraggi esprimendo il proprio giudizio. I più votati parteciperanno alla finale di agosto. Oltre alla selezioe delle opere in concorso, le scuole hanno avuto la possibilità di approfondire, grazie alla presenza in sala del regista Assanti e di attrici come Ketty Rosselli e Silvia Bilotti, le tematiche relative alla produzione cinematografica. Molto soddisfatta la direttrice artistica Mariella De Libero,  Presidente dell’Associazione Libero Teatro che organizza l’evento. “Sono molto contenta per i risultati che stiamo raggiungendo in questi giorni. Le scuole hanno aderito con entusiasmo con centinaia di studenti. Leggo dal loro entusiasmo e dai loro volti interessati, che stiamo lavorando bene”. Aspettando ArTelesia Festival, dunque, ha debuttato con grande successo. Nel corso della settimana vi hanno preso parte non solo i giovani di Telese, San Salvatore, Amorosi, Cerreto Sannita, Guardia e San Lorenzello – per citare le località più vicine – ma anche studenti della scuola media di Apice, Torrecuso, Benevento, Ariano Irpino e Guidonia, nonché studenti delle superiori da Formia e Foglianise e giovani universitari della Facoltà di Lingue e Letterature Straniere dell’ Universita’ degli Studi di Salerno. Importante anche la presenza del gruppo AIAS di Melfi che, dopo la mattinata al cinema, ha approfittato dell’occasione per visitare il Sannio e le sue bellezze storico –  artistiche.

Ai giovani giurati il difficile compito di valutare i corti. I lavori presentati sono tutti molto interessanti; nati tutti da validissime e originali idee, sono girati e montati con competenza e cura. Alcuni lavori provengono anche dall’estero, a dimostrazione della validità e dell’importanza che sta maturando negli anni la manifestazione. ArTelesia Festival è seguito e visto con interesse anche dall’amministrazione comunale che, in questi giorni, ha partecipato ai lavori dei giovani studenti. Dopo il sindaco Carofano, hanno portato il saluto e l’augurio di buon lavoro, il vicesindaco Aceto, il presidente del Consiglio Comunale Selvaggio e i consiglieri Bozzi e Rinaldi, nonchè l’Assessore Provinciale Falato. Alla giornata conclusiva, che sarà domani, sarà presente, oltre il sindaco Carofano, anche l’Onorevole Formichella.

L’ArTelesia Festival realizzato dall’Associazione Libero Teatro in collaborazione con il Comune di Telese Terme e patrocinata dal Ministero della Pubblica Istruzione, dal Ministero dei Beni Culturali nonché dalla Regione Campania e dalla Provincia di Benevento, sta dunque crescendo e la numerosa affluenza delle scuole e l’attenta partecipazione dei giovani sono il segnale che la manifestazione potrà essere anche nei prossimi anni un importante momento non solo nella formazione degli studenti ma evento importante per tutta la valle telesina.


Assunta Funaro

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.