Azalea per la ricerca a Telese

0

di Antonio Giaquinto (Ufficio Stampa Comune Telese Terme). Ieri domenica 9 maggio 2010 anche Telese Terme è stata una delle 3.500 piazze che in tutta Italia, grazie all’opera di circa 20.000 volontari, hanno raccolto fondi in favore dell’AIRC per la ricerca contro il cancro, mediante l’omaggio di una azalea in cambio di un contributo associativo di 15 euro.

Lo scorso anno sono state distribuite ben 650.000 piantine.

L’obiettivo era quello di raccogliere 10 milioni di euro per finanziare i migliori progetti di ricerca per combattere i tumori femminili senza trascurare, a partire proprio da quest’ anno, una attenzione particolare anche alle patologie tumorali tipicamente maschili che toccano i polmoni e il colon-retto.

L’evento, che tradizionalmente cade nel giorno della festa della mamma, offre altresì l’opportunità di fornire una informazione capillare ai cittadini perché la guarigione dai tumori negli ultimi anni è più che raddoppiata proprio grazie alla conoscenza e quindi alla prevenzione.

A Telese Terme la risposta è stata davvero notevole, dal momento che – come reso noto dai volontari – le 210 piantine ricevute dall’AIRC sono state consegnate dopo appena un’ora dall’apertura del gazebo.

Ancora una volta la città di Telese Terme ha dato prova di generosità e di condividere con grande partecipazione progetti finalizzati alla ricerca.

Ogni piantina di azalea era accompagnata da un tenero pensiero per tutte le mamme da parte del Sindaco e dell’Amministrazione Comunale.

    • Telese Terme 10/05/2010

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.