16° Memorial Mainolfi. Telese si è colorato di freschezza e gioventù

0

calcioaSegnalazione di Saby Mainolfi Tratto dal Sannio di Venerdi 02 Aprile 2010 a cura di Fabio Tarallo

16° Edizione memorial Mainolfi. Trionfa la Cesare Ventura, battuta la Ferrini dopo un match intenso e ricco di Emozioni- “Esito ampiamente positivo per il Memorial Ubaldo Mainolfi giunto alla sedicesima edizione con il Patrocinio del Comune locale,della Proloco Telesia e dall’Amministrazione Provinciale.
Presenti il Sindaco Carofano alla prima uscita Ufficiale, l’Assessore Provinciale Aceto, il Consigliere Provinciale Capasso ed il tesoriere della Prolocolo Reale.
Telese Terme si è colorato di freschezza e gioventù con numerosi atleti che hanno preso d’assaltola struttura sportiva sin dal mattino per dare inizio alle gare con le prime partite di qualificazione.Invitate sei squadre per la categoria Giovanissimi divise in mini gironi con classifica all’italiana .Nel primo c’erano FERRINI, PIEDIMONTE, SC VALLE TELESINA, mentre nel secondo c’erano POL. RUOTOLO, CESARE VENTURA, OLYMPIA CASAVATORE. Per quanto riguarda le partite di qualificazioni da dire che nelprimo raggruppamento i beneventani della FERRINIhanno conseguito la prima posizione grazie alla vittoria contro i telesini per due reti a zero e al pareggio con i casertani.In seconda posizione è quindi qualificata alle semifinali la SC VALLE TELESINA.Nel secondo girone CESARE VENTURAa punteggio pieno per le affermazioni contro POL.RUOTOLO per due a uno e contro OLYMPIA per uno a zero. Al secondo posto i casertani della RUOTOLO.
Grazie a questi risultati è venuto fuori il quadro delle semifinali con l’incrocio dei due gironi,ma l’equilibrio è regnato sovrano in entrambe le gare risolte solo ai calci di rigore, nella prima semifinale dopo lo zero a zero la FERRINI si è imposta per 6 a 5 , nella seconda semifinale sempre dopolo zero a zero la CESARE VENTURA si è imposta 5 a 3 sulla SC VALLE TELESINA.
Nelle finali, quinto e sesto posto l’OLYMPIA CASAVATORE si è imposta per uno a azero sul PIEDIMONTE, per il terzo e quarto posto la POL. RUOTOLO ha avuto ragione della SC VALLE TELESINA per uno a zero, nella Finalissima la CESARE VENTURA ha avuto ragione nel derby tutto Beneventano dellla FERRINI per tre a zero.
Alla fine della manifestazione premi peer tutte le partecipanti, sacchetti viaggio per gli atleti, e premi di categoria: Miglior portiere LUZI della FERRINI, capocannoniere VARRICCHIO della CESARE VENTURA,calciatore più giovane CARFORA della POL RUOTOLO, miglior giocatore FIORILLO della SC VALLE TELESINA.
Passa quindi agli archivi questa sedicesima edizione ,che sarà ricordata per la partecipazione di tutti i ragazzi che vi hanno preso parte con la voglia di divertirsi e vivera una giornata all’insegno del sano agonismo, proprio come Insegna va il compianto UBALDO MAINOLFI, al quale sicuro farà piacere , vedere ogni anno Dirigenti,Tecnici,Ragazzi,Politici ricordarlo con tanto affetto.
L’appuntamento è al Giovedi Santo del 2011.”

Tutte le foto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.