Macchina comunale, bilancio e viabilità i temi di Di Cerbo

0

di Sandro Tacinelli

“Noi siamo una squadra coesa, fatta di anime diverse ma capaci di viaggiare all’unisono e, per questo paese, rappresentiamo la garanzia di governo stabile e duraturo. Con la mia squadra, formata da giovani e meno giovani, riusciremo a trovare la giusta strada per dare un futuro certo a Telese Terme attraverso un programma vero, confrontato, condiviso e veritiero”.

Così Peppino Di Cerbo, candidato sindaco della lista “Telese Terme 2010”, ha chiuso l’appuntamento con gli elettori tenutosi in Viale Minieri.

Intanto continua la presentazione del programma proposto per le elezioni del 28 e 29 marzo prossimi che, questa volta, riguarda l’organizzazione della macchina comunale, il bilancio e la viabilità.

“Il nostro punto fondamentale dell’azione amministrativa – afferma il candidato sindaco – sarà rivolto al potenziamento delle professionalità interne all’attuale organizzazione amministrativa. La meritocrazia e la responsabilizzazione saranno i cardini che ispireranno la politica del personale, tesa a rendere la struttura dell’Ente sempre più accogliente, al servizio del cittadino, oltre che funzionale ed efficiente”.

“Un’attenzione particolare – aggiunge Peppino Di Cerbo – sarà dedicata all’ampia fascia di lavoratori precari del Comune e degli LSU, riconoscendo il ruolo e le funzioni essenziali ricoperte negli ultimi anni da queste categorie”. E ancora, per quanto attiene al bilancio precisa: “Ci impegneremo per la realizzazione di un processo realmente partecipativo sulla base di obiettivi semplici quali la razionalizzazione della spesa corrente, il contenimento delle tariffe comunali e la trasparenza amministrativa”.

Per quanto concerne la viabilità, altro tema delicato, la lista “Telese Terme 2010” indica quali punti prioritari: la realizzazione della bretella di collegamento tra via Papa Giovanni XXIII e la zona ovest; la riqualificazione delle strade principali del centro urbano e delle aree limitrofe e l’adeguamento della viabilità esistente.

“Per noi – precisa ancora il candidato sindaco – è fondamentale razionalizzare e potenziare il sistema parcheggi. Inoltre si dovrà valutare la possibilità di introdurre mezzi di trasporto pubblico leggeri ed ecologici lungo gli assi principali”.

Con Peppino Di Cerbo della lista “Telese Terme 2010” fanno parte i candidati consiglieri: Alfano Maria Ausilia (detta Marilia), Bisesto Piervincenzo, De Matteo Massimiliano, Di Mezza Lucia, Fasano Giuseppe, Fuschini Vincenzo, Giovannelli Savino, Martucci Michele, Musco Giampiero, Nero Giacomo, Palma Raffaele, Presutto Eduardo, Pucella Antonio, Vallone Valerio, Verrillo Maria Grazia e Viola Pietro.

Sandro Tacinelli

ufficio stampa: Giuseppe Di Cerbo sindaco di Telese Terme

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.