Continua a mietere successi la Soes Telese Terme

0

Segnalazione di Valerio Vallone (articolo tratto dal Sannio Quotidiano)

Continua a mietere successi la Soes Telese Terme nella seconda fase della serie C2, mantenendo il primato in classifica insieme al Nola. Ma Domenica sera è stata dura, al Palafoschino, spuntarla su uno Sporting Portici davvero bravo.

Nella prima parte di gara sono stati proprio gli ospiti a partire forte, sfruttando la vitalità e la velocità dei suoi giovani atleti. E, di fatti, il Portici ha subito preso un buon margine di vantaggio che poi è lievitato fino ai dieci punti nella prima parte del secondo quarto. Ma la Soes pian piano si è sciolta, ed è riuscita a trovare le contromosse giuste contro i napoletani. A suonare la carica è stato Forray, che proprio allo scadere del secondo tempo ha trovato la bomba dalla lunga distanza che ha fissato il risultato di parità a metà gara. Dopo l’intervallo i padroni di casa sono riusciti a trovare maggiore continuità di gioco con Mirotto e Valentino, e sono riusciti a prendere il comando nel punteggio ma con un margine risicato (59-55). Solo nel finale i ragazzi di coach De Martino sono riusciti ad allungare, gazie a molte conclusioni dalla lunga distanza. Davvero straordinaria la prestazione dell’argentino Forray che, oltre a realizzare 29 punti, con ben 5/6 dalla lunga distanza, si è reso protagonista di 3 stoppate e 15 rimbalzi. In doppia cifra anche Valentino (10 p.) e Mirotto (15).

SOES TELESE TERME – SPORTING PORTICI 75-66 (15-21, 38-38, 59-55) Soese Telese T. Mirotto 15, Liucci 5, Del Basso 3, Rossi 3, Bugno 8, Ferretti n.e., Castellano, Buontempo 2, Valentino 10, Forray 29. All.: De Martino.

articolo di Luca Maio. IL SANNIO QUOTIDIANO.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.