Slow Food Valle Telesina propone un corso sull’olio

1

di Sandro Tacinelli

Il corso è articolato in tre appuntamenti fissati per il 24 febbraio e 3 e 4 marzo prossimi.  E’ uno dei più tipici prodotti mediterranei ed è considerato il principe dei condimenti fin dall’antichità. Dopo il Master of Food sul vino, la condotta Slow Food Valle Telesina, propone un corso sull’olio. L’iniziativa è articolata in tre lezioni previste il 24 febbraio, il 3 e 4 marzo prossimi, a “Il Foro dei Baroni” di Puglianello (Bn), tutte con inizio alle ore 20,30.

Questo il programma dei tre incontri:

Prima Lezione: La storia dell’olio di oliva, classificazione e fattori qualitativi

  • L’origine e diffusione dell’olio e dei suoi frutti;
  • Gli oli ottenuti dalle olive: classificazione merceologica e legislazione;
  • I fattori di qualità I: clima, terreno, impianto, scelta varietale, cure colturali, epoca di raccolta, modalità di raccolta, conservazione delle olive.


Seconda Lezione: Elementi biologici e nutrizionali dell’olio di oliva e fattori qualitativi

  • L’olio di oliva come sostanza grassa: generalità sui gliceridi, composizione acidica dell’olio in relazione con altri grassi;
  • Il plus dell’olio extravergine: la frazione in saponificabile;
  • Qualità nutrizionali dell’olio extravergine;
  • I fattori di qualità II: i sistemi e le fasi critiche della frangitura, trattamento conservazione e confezionamento dell’olio, il mercato degli oli di oliva: tipologie presenti sul mercato; leggere le etichette;
  • Avvertenze per l’acquisto.


Terza Lezione: La produzione regionale italiana e l’utilizzo dell’olio di oliva in cucina

  • La produzione regionale italiana: le principali zone olivicole e relativo panorama varietale;
  • La tipicità DOP e IGP;
  • Utilizzazione degli oli di oliva: in cucina e in tavola;
  • Consigli per la scelta e l’utilizzo ottimale.

Nei tre incontri saranno degustati oli di numerose varietà regionali.

Il costo del corso è di 70 euro per i soci Slow Food; mentre, i non soci possono iscriversi a Slow Food con una tessera di progetto di 25 euro. Per chi abbia meno di 26 anni, invece, è previsto uno sconto di 15 euro. Per le iscrizioni bisogna contattare “Il Foro dei Baroni” di Puglianello (tel. 0824 946033), oppure telefonare alla Fiduciaria della Condotta Gianna De Lucia (328 9724341) o scrivere un’e-mail a info@slowfoodvalletelesina.it

1 commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.