Angela Abbamondi e Gianluca Aceto con la lista capeggiata da Pasquale Carofano

7

di Angela Abbamondi e Gianluca Aceto

La decisione di allearsi con la lista capeggiata da Pasquale Carofano scaturisce da valutazioni raccolte in questi ultimi dieci giorni. Abbiamo constatato che le due liste, insistendo sulla medesima area di contrapposizione alla lista Di Cerbo, rischiavano di ostacolarsi sterilmente e concedere un indebito vantaggio ai veri avversari.

Ci è sembrato giusto raccogliere il pressante ed accorato appello, pervenuto da più parti. Abbiamo pertanto discusso con Pasquale Carofano e, con tutte le difficoltà immaginabili, abbiamo deciso di dare vita ad uno schieramento ampio, seriamente in grado di vincere le elezioni, promuovere un processo di rinnovamento morale ed istituzionale, tagliare definitivamente i ponti con un passato ancora pesante.

In questo percorso individuiamo alcuni temi fondamentali, che a nostro avviso dovranno indirizzare le azioni della futura amministrazione: un nuovo impianto etico ed istituzionale, lo sviluppo economico e la valorizzazione delle risorse ambientali e termali, la pianificazione urbanistica, i lavori pubblici, la vivibilità, l’attenzione alle fasce disagiate della comunità. Questi temi ci accomunano alla compagine di Carofano e ci hanno spinto ad unire le rispettive forze, insieme al riconoscimento del contributo che la nostra formazione potrà apportare grazie alla presenza di quattro rappresentanti in lista.

Ci apprestiamo ad affrontare la campagna elettorale con entusiasmo e con la consapevolezza che il nostro generoso senso di responsabilità sarà determinante per la svolta che la maggior parte dei cittadini richiede con forza.

Siamo convinti che tutti gli operatori della comunicazione sapranno conservare lo spirito di imparzialità e l’equilibrio che contraddistingue la loro delicata professione, giudicando opportunamente il valore di una scelta strategica che potrebbe essere decisiva per il futuro di Telese Terme.

Telese Terme, 26 febbraio 2010

Angela Abbamondi

Gianluca Aceto

7 Commenti

  1. Finalmente una scelta veramente intelligente. Sarebbe stato assurdo dopo pochi mesi commettere lo stesso errore. Adesso però avanti con programma serio non fatto di inutili promesse elettorali. L’obiettivo deve essere risollevare Telese.

  2. La responsabilità civica è il più bel regalo che si possa offrire in questo momento alla nostra Comunità!
    Alla faccia di tutte le manovre (non tanto) oscure che pur vorrebbero il ristagnare di un metodo!
    Certo che il prevalere della ragionevolezza aiuterà la relizzazione della più corretta linea di gestione, Vi abbraccio tutti e Vi auguro fertile raccolta di consensi per il progetto che vuole protagonista la nostra Cittadina. Alessandro

  3. Ricordo una frase di Mao che insegnava: di notte tutti i gatti sono bigi… (e i’ teneva ‘o core scuro…)
    …ora, a leggere che le due liste opposte al buon Peppe Di Cerbo si sono fuse, il mio cuore si riapre alla speranza: in alto i cuori! Alleluja!!!!!!!!!!!!!! i colori risplendono e non si può più sbagliare.
    e.e.

  4. Accolgo con grande senso civico e con rinnovata fiducia, questa notizia. Questa Cittadina, troppe volte “violentata”, ha bisogno di Nuovi Amministratori che la curino davvero con un Amore che non ha limiti. Ed intanto, c’è stato il cambio di rotta tanto atteso. Fiducioso, Vi porgo Distinti Saluti!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.